Zanda-show con quattro gol ed il Futsal Kroton supera di misura il Bovalino

Zanda-show con quattro gol ed il Futsal Kroton supera di misura il Bovalino

FUTSAL KROTON-BOVALINO 7-6

A.S.D. FUTSAL KROTON: Varano, Rizzuti, Martire ©, Arcuri, Perri, Basile, Suppa, Graziani, Zanda, Stasi, Pugliese, Vitellaro. Dirigente accompagnatore: Anania Fabio.

A.S.D. BOVALINO C5: Panuzzo, Griffo, Federico, Clemente, Pelle, Avarello, Pezzano, Pipicelli, Cataldo, Errante, Baldissarro. Allenatore: Scordino Andrea.

MARCATORI: 2′ pt. Zanda, 6′ pt. Clemente, 11′ pt. Avarello, 19′ pt. Stasi, 25′. pt. Basile, 27′ pt. Stasi, 2′ st. Avarello, 6′ st. Pipicelli, 8′ st. Zanda, 14′ st. Zanda, 22′ st. Federico, 26′ st. Avarello, 27′ st. Zanda.

 

Vittoria pirotecnica per il FutsalKroton che oggi ha avuto la meglio al Palamilone su un ostico Bovalino per 7 – 6.
E’ stata una partita spettacolare e molto maschia così come ci si aspettava, le due squadre si sono affrontante a viso aperto senza esclusione di colpi. Pronti via e al secondo minuto Zanda dribbla tre avversari e fulmina il portiere ospite con un tiro preciso che gonfia la rete, gol che fa esplodere la gioia dei tifosi presenti oggi.
Gli ospiti reagiscono e quattro minuti dopo raggiungono il pareggio con Clemente che batte l’incolpevole Varano con un tiro dal limite dell’area di rigore, i locali subiscono il colpo e all’11 minuto infatti il Bovalino sigla la seconda rete con l’impeccabile Avarello che batte il portiere dei locali, portando il risultato sull’1-2.
La partita è sempre viva e pirotecnica ed infatti al 19 minuto Stasi riporta le due squadre in parità sul 2-2 a seguito di una triangolazione con Zanda.

Il FutsalKroton ha il merito di crederci, approfitta degli spazi che gli ospiti lasciano e con due ripartenze sigla altre due reti, la prima al 25 minuto con Basile e la seconda al 27 con Stasi, gol che portano il risultato finale del primo tempo sul 4-2 per i locali. La ripresa riparte ancor più elettrizzante della prima frazione e così come previsto gli ospiti ripartono all’attacco per recuperare il risultato ed infatti al 2 minuto Avarello sigla la sua seconda rete di giornata riaprendo la partita, e due minuti dopo Pipicelli sigla la quarta rete per il Bovalino portando tutti sul 4 -4.
Ma il meglio deve ancora venire, infatti all’8 e al 14 minuto Zanda sigla altre due reti portando il risultato sul 6 – 4 per i crotonesi, la partita sembra indirizzata ma il Bovalino dimostra il suo valore riportandosi sul 6 – 6 grazie ad altre due reti siglate al 22 e al 26 minuto rispettivamente da Federico e Avarello.

Il FutsalKroton però oggi ha dimostrato di saper ben incassare i colpi ed infatti ancora Zanda, oggi in giornata strepitosa, con un dribbling mette a sedere un avversario e batte l’incolpevole portiere ospite che deve incassare la settima rete di giornata, quarta personale per Zanda. Mancano tre minuti che gli ospiti giocano col portiere di movimento e nei quali gli viene annullata la rete del pareggio per un fallo in area di rigore, tre minuti nei quali il FutsalKroton stringe i denti e riesce a portare a casa una vittoria importantissima che tiene momentaneamente fuori ragazzi del Presidente Condello dalla lotta per non retrocedere.

Il campionato di C1 così come quasi tutti i campionati professionistici e dilettantistici osserverà un periodo di pausa per le festività natalizie, i crotonesi torneranno in campo sabato 10 gennaio nell’ultima giornata di andata a Reggio Calabria contro lo Zefhir Mega Five.
Il FutsalKroton comunica di aver interrotto, da qualche giorno, in accordo tra le due parti, la collaborazione tecnica con mister Francesco Martino che quindi non è più l’allenatore della prima squadra.

La dirigenza e gli atleti ringraziano mister Martino per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata nella breve parentesi a Crotone e colgono l’occasione per augurare un felice e sereno natale e un buon nuovo anno a tutti i tifosi e simpatizzanti.

 

Ufficio Stampa ASD FutsalKroton

Lascia un commento

Scroll To Top