Volley Fidelis Torretta, tutto facile con Rossano. Annunciato il ritorno di Petruk

Volley Fidelis Torretta, tutto facile con Rossano. Annunciato il ritorno di Petruk

Volley Torretta – Amaro Bizantino Rossano 3-0 (25-10/25-11/25-15)

AMARO BIZANTINO ROSSANO: Pignatari(cap.), Sapia M, Graziano, Sapia A, Novello, Prokopenko, Flotta, Iannini, Mazzuca, Lavorato, Libero Laurenzano Allenatore: Zangaro Luigi.

VOLLEY TORRETTA: Malena (cap.), Sergi, Da Silva, Sposato, Drago, Sgherza, Lettieri, Gangale, Libero Stasi Allenatore: Scandurra Luca.

ARBITRO: Le Rose di Cutro.

 

Poco meno di un’ora di gioco al Palapicasso è sufficiente per incamerare altri tre punti che confermano la formazione guidata da Luca Scandurra al vertice della classifica; la gara viene condotta dalle locali sui binari previsti attraverso un’azione corale magistralmente orchestrata da Sergi.

La Fidelis presenta Lettieri nel ruolo di opposto, la giovane atleta sfodera una prestazione da veterana svolgendo pienamente la propria parte alla pari delle compagne che interpretano con grande attenzione la gara, Sposato e Drago risultano determinanti ai 2.24 mentre le bande vengono dominate dai martelli giallorossi.

In particolare, Carla Sgherza conferma di essere atleta di grande affidabilità: dotata di eccellenti doti atletiche, mette a disposizione della squadra abnegazione e temperamento, qualità che rendono la giocatrice pugliese un elemento prezioso per il Volley Torretta.

Con questa gara la Fidelis sconta la seconda gara interna a porte chiuse dando appuntamento a tutti i sostenitori il giorno della Befana contro il Castrovillari per la penultima giornata del girone d’andata; prima verranno affrontate due delicate trasferte (Lamezia e Pellaro) con l’obiettivo di portare a casa il bottino pieno.

Il pieno recupero di Oliveira è in cima ai pensieri di tutto l’ambiente giallorosso in fibrillazione per le condizioni della brasiliana il cui contributo è dirimente ai fini del raggiungimento degli obiettivi della società dei Presidenti Capalbo e Scigliano; società che annuncia di aver acquisito le prestazioni di Tetyana Petruk, atleta che ha vestito la maglia giallorossa nella stagione 2015/16: con Petruk, ex nazionale ucraina, si alza la qualità di un roaster già molto quotato.

La prima dichiarazione del nuovo acquisto stagionale è la seguente: “torno a Torretta molto volentieri perchè mi sono trovata bene in passato, la squadra sta facendo bene ed io darò il massimo per far raggiungere gli obiettivi a questa società alla quale mi sento molto legata”.

Lascia un commento

Scroll To Top