Volley Fidelis Torretta, esordio con sconfitta a Reggio Calabria. Buono il secondo set

Volley Fidelis Torretta, esordio con sconfitta a Reggio Calabria. Buono il secondo set

Gls Corriere Espresso Futura Reggio C. – Volley Fidelis Torretta 3 – 0 (25-18/28-26/25-17)

Sconfitta nella prima giornata di campionato per le giallorosse di Torretta contro una Futura Reggio Calabria che ha confermato di essere squadra di livello con elementi forti tecnicamente e di notevole esperienza.

Sestetto di partenza che non include Costanzo, fuori per infortunio, con Loria in regia, Malena e Carluccio martello, Nava e Cavallaro centrali e Sposato opposto: come spesso succede, pessimo inizio con un parziale di uno a sette cui segue una bella reazione guidata da Loria che spinge gli attacchi della atlete del Torretta, con buoni meccanismi e un ritmo che mette in difficoltà le quotate avversarie. La seconda parte del primo set viene giocato alla pari con Malena e Carluccio in crescendo, Sposato capace di attacchi potenti che danno sicurezza alla squadra ed una difesa che prende le misure agli attacchi avversari.

Le cose migliori le ragazze di mister Bastone le mostrano nel secondo parziale, giocato con grande intensità: il libero Vasamì ed un’azione a muro più incisiva sostengono lo sforzo della squadra che, approfittando di una serie di battute vincenti di Lettieri, si porta sul 24-22 ma non riesce a chiudere il punto finale e deve cedere il set alle reggine.

La delusione per l’occasione sfuggita influenza la prova delle giallorosse nel terzo set, le quali ripiombano negli errori di ricezione, soffrendo le battute di Borghetto e Paleologo che mettono fine alla partita regalando i primi tre punti in campionato alla Futura Reggio Calabria.

Il big-match della prima giornata tra Crotone e Pizzo Calabro non tradisce le attese, con le pitagoriche che rimontano due set alle ospiti per poi batterle nel quinto set; le altre partite segnalano il fattore campo come elemento dominante visto che otto partite su otto vengono vinte dalle squadre di casa.

Domenica 25 al Palazzetto di Torretta arriva il Gioia Tauro che ha battuto il Cutro per 3-1; un’esordio casalingo atteso dai tifosi e dai sostenitori delle giallorosse che lavoreranno al meglio in settimana per prepararsi a questa partita.

Lascia un commento

Scroll To Top