Volley Fidelis Torretta, conferma per il capitano Malena. Arriva Chiesa

Volley Fidelis Torretta, conferma per il capitano Malena. Arriva Chiesa

Continua a delinearsi la Fidelis versione 2019/20: il progetto si arricchisce di una giocatrice simbolo, una beniamina del pubblico di fede giallorossa che il prossimo anno potrà continuare ad applaudire Maria Malena, il Capitano ha infatti rotto gli indugi e sarà ai nastri di partenza del campionato di serie B2.

Una conferma importante per tutto l’ambiente, Malena assicura tecnica ed esperienza: i suoi trascorsi raccontano di una carriera sportiva lunga e densa di soddisfazioni, con il Torretta sarà la quinta stagione consecutiva, con la maglia giallorossa ha gioito e sofferto e le sua presenza sarà da stimolo per le compagne. Massimo impegno, dunque, per Maria Malena che dovrà raddoppiare le energie in quanto componente dello staff tecnico guidato da coach Scandurra.

Questa la prima dichiarazione del Capitano: “dopo quattro anni passati in questa famiglia sento di voler continuare a farne parte, ho voglia di rimettermi in gioco, rientrerò al Palapicasso con una dose di grinta e motivazione maggiore del solito; intendo acquisire esperienza per quello che voglio fortemente diventi il mio futuro, per il presente sono convinta che tutte le atlete avranno a cuore il progetto Fidelis cosi da avere le soddisfazioni che tutto l’ambiente merita”.

Ed è tempo anche di ufficializzare il primo acquisto della dirigenza di via Picasso: da oggi Roberta Chiesa è una giocatrice del Volley Torretta, attaccante di razza in grado di ricoprire più ruoli, entra a far parte dello scacchiere di Scandurra, il tecnico siciliano potrà dunque contare su una giocatrice della quale conosce le notevoli potenzialità.
Con Roberta Chiesa la squadra comincia ad acquisire una fisionomia in linea con le ambizioni relative al prossimo campionato e le parole del neo-acquisto giallorosso sono cariche di entusiasmo: “un nuovo progetto da realizzare, una nuova avventura in un ambiente che non conosco ma del quale ho ricevuto ottime informazioni, la possibilità di collaborare con Luca Scandurra che ammiro molto come allenatore, queste sono i motivi principali che mi hanno spinto a scegliere Torretta. Non conosco la società ma so che è composta da persone che amano la pallavolo come me, oltretutto la squadra è seguita con passione e calore dai tifosi e questo mi gasa molto, li aspetto tutti al Palapicasso, sono sicura che faremo grandi cose insieme”.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Scroll To Top