Vigor Rocca, prima di fare mercato si punta a riconfermare lo zoccolo duro

Vigor Rocca, prima di fare mercato si punta a riconfermare lo zoccolo duro

(nella foto Giovanni Maione, ex Isola C.R.)

Dopo la mancata fusione con l’Usc Roccabernarda, inizia a muoversi sul mercato la Vigor Rocca, ex Rocca Calcio, che ha recentemente cambiato denominazione. Prima di muoversi realmente però con i nuovi acquisti, la società con a capo il presidente Giuseppe Brittelli riparte dalla riconferme, cercando di trattenere in rosa lo zoccolo duro della scorsa stagione. Da ieri sono iniziati i primi incontri con i calciatori che la società vorrebbe riconfermare, ed ha già raggiunto l’accordo con alcuni elementi di spicco. I primi ad essere stati chiamati in sede sono stati il difensore centrale Giovanni Maione e il centrocampista Pietro Arabia. Con entrambi la società ha trovato l’intesa in maniera rapida, per l’ex Cutro Arabia si tratta della terza stagione in maglia rossoblù, mentre per il difensore ex Isola e Sersale si tratta della prima stagione dall’inizio, visto che l’anno scorso era arrivato a metà campionato dopo l’inizio agli ordini di mister Vanzetto. L’intesa è stata rapida grazie soprattutto all’ottima nomea creatasi in questi anni dalla dirigenza rocchisana,  divenuta ormai una delle società più affidabili del crotonese e non solo, per questo ambita da molti calciatori. Inoltre, nei scorsi giorni, la società aveva già raggiunto l’accordo con altri elementi importanti della scorsa stagione, elementi del luogo quali Francesco Stefanizzi, Antonio Bonofiglio e i forti under De Rito, centrocampista classe 94’ e Brittelli, attaccante classe 96’. Dunque inizia già a prendere forma la nuova Vigor Rocca del presidente Brittelli, nei prossimi giorni potrebbero arrivare altre conferme importanti, su tutti quelle di Giungato e Zoffreo. In seguito sarà caccia a nomi nuovi.

Lascia un commento

Scroll To Top