Va al Real Botro il big match di giornata. Battuta la Crucolese con i gol di Zoffreo e Anellino

Va al Real Botro il big match di giornata. Battuta la Crucolese con i gol di Zoffreo e Anellino

(Nella foto la formazione del Real Botro a Crucoli)

CRUCOLESE – REAL BOTRO 0-2

CRUCOLESE: G. Amantea, Adimari, Caruso, Zito, Rienzo, Rinzelli (15′ st Berardi), C. Amantea, Brescia, De Roberto, Vi. Amantea, Parrilla (25′ st Val. Amantea). In panchina: Greco, Marino, Paletta. Allenatore: Vulcano

REAL BOTRO: Rizza, D. Rocca, E. Rocca, Falcone, Policarpo, Altilia, A. Anellino, Borelli, L. Anellino, L. Zoffreo, Mannolo. In panchina: Mascaro, Kabba, Ranieri, Muraca, Minasi. Allenatore: Elia

ARBITRO: Ceraso di Crotone

MARCATORI: 22′ st L. Zoffreo, 44′ st L. Anellino

CRUCOLI (Kr) – Va alla capolista Real Botro il big match di giornata in seconda categoria. La squadra di mister Elia si impone con il più classico dei risultati sul sempre difficile campo della Crucolese che non perdeva in campionato proprio dalla gara di andata in casa dei botricellesi. Ruolino interessante quello dei crucolesi che infatti gli vale il secondo posto in classifica. Il Real Botro, dal canto suo, imbattuto in campionato, ha vinto meritatamente il match siglando le reti decisive nel secondo tempo grazie alle marcature di Leonardo Zoffreo e Leonardo Anellino.

E’ il Real Botro a fare la partita fin dai primi minuti. La Crucolese si difende bene e prova a impensierire gli ospiti in contropiede, ma De Roberto è troppo isolato in avanti per dar fastidio a Emanuele Rocca e compagni. Il Real si rende pericoloso in un paio di occasioni con Leonardo Zoffreo prima e Leonardo Anellino poi ma la palla esce sempre di poco. Alla mezz’ora viene annullato un gol di Leonardo Anellino, per un presunto fuorigioco fischiato dall’ottimo Ceraso di Crotone.

La ripresa vede un Real Botro proiettato in avanti deciso a far suo l’incontro. Già al 1′ un doppio miracolo di Giuseppe Amantea salva la Crucolese dalla capitolazione. L’estremo difensore locale salva prima su un colpo di testa di Leonardo Anellino e poi d’istinto sulla ribattuta acrobatica di Mannolo. Applausi per lui e complimenti anche dagli avversari. Il Real forza i ritmi e il gol non tarda ad arrivare. Al 22′ st è Leonardo Zoffreo ad insaccare su un preciso assist rasoterra di Leonardo Anellino per il meritato 0-1. La Crucolese prova a reagire ma il portiere ospite Rizza non corre pericoli di rilievo. Al 33′ st una bella azione di Policarpo è vanificata dall’impreciso passaggio finale invece della conclusione in porta. Allo scadere arriva il gol che chiude la partita grazie ad Leonardo Anellino che insacca con un preciso diagonale dal limite per il definitivo 0-2.

Al triplice fischio finale arriva la gioia per gli ospiti che festeggiano una vittoria importante, arrivata su un campo difficile e che porta a 8 le lunghezze di vantaggio proprio sulla Crucolese a cui non è bastata una buona prova complessiva per fermare la corsa della capolista.

Lascia un commento

Scroll To Top