Us Pallagorio, arriva la firma del centravanti Palermo

Us Pallagorio, arriva la firma del centravanti Palermo

Lo aveva detto al termine della scorsa stagione che nonostante i suoi 43 anni non era ancora giunto il momento di appendere le scarpe al chiodo, è stato di parola Antonio Palermo e dopo un breve periodo di attesa arriva la firma con la sua nuova squadra: il Pallagorio. Certo, sarà strano non vederlo più con la maglia dello Scandale dopo quattro anni intensi passati a difendere i colori biancazzurri, aveva però bisogno di “nuovi stimoli” e li ha trovati ora con la proposta del presidente Pontieri. Oltre agli stimoli a Pallagorio lo attende una sfida abbastanza complicata, quello di salvare una squadra che al momento sta faticando molto nel campionato di Prima Categoria: tre partite, tre sconfitte, quattordici gol subiti, due realizzati e ultimo posto in solitaria.

Con Palermo mister Ettore Bonanno si garantisce un attaccante sicuramente di categoria che metterà la sua esperienza a disposizione dei più giovani, un bomber che nonostante l’età negli ultimi anni ha dimostrato di non aver affatto dimenticato la via della porta andando quasi sempre in doppia cifra. A Pallagorio non sarà facile ma se Palermo ha accettato la sfida avrà sicuramente capito che ci sono tutti i presupposti di fare bene, come ammesso dallo stesso attaccante: “Arrivo in una squadra giovane ma con tanta voglia di far bene, alle spalle c’è una società seria e affidabile e credo che alla lunga possiamo tirarci fuori, sono fiducioso e credo nella salvezza”.

A 43 anni non smetti di invecchiare, cosa ti spinge ad andare avanti: “Sto bene, mi alleno costantemente e mi piace tenermi in forma a prescindere dal calcio, poi ancora non riesco a stare lontano da questo rettangolo magico. La forza e lo spirito di continuare lo fanno i due angeli che non ci sono più, mio papà Elio e mio zio Pino, quando vado in campo sono loro a spingermi a fare bene”.

Il giocatore è già stato convocato per la sfida di sabato pomeriggio in casa della Nuova Rogliano.

Lascia un commento

Scroll To Top