Us Cerva, finalmente domenica si parte. Squadra inserita nel girone catanzarese

Us Cerva, finalmente domenica si parte. Squadra inserita nel girone catanzarese

(nella foto una formazione dell’Us Cerva della passata stagione)

Con due settimane di ritardo, finalmente domenica inizia il campionato di Terza Categoria, e per il 32° anno l’US CERVA è presente. Vista la posizione geografica dove è situato il piccolo paesino della presila, al confine tra le province di Crotone e Catanzaro, ogni anno la squadra deve aspettare per sapere in quale girone verrà inserita. Quest’anno dopo tre anni passati tra il crotonese e il girone del Lametino l’US CERVA è stata finalmente collocata con le altre catanzaresi ad affrontare un girone sulla carta non facile.

Con una squadra cambiata al 50%, infatti dopo aver perso molti elementi di spicco si è dovuta ricompattare la squadra e renderla competitiva, con elementi giovani anche alle prime esperienze per lo piu’ del paese ai quali si sono affiancati elementi di esperienza del circondario. Da segnalare i giovani ex Real Cerva – Borelli L., Larotondo D., Berlingo’ F., poi Brescia L. e Corea A. provenienti dal settore giovanile del Sersale e il giovane Scalzo Carmine ex attaccante della Minieri King. Poi ci sono le conferme come Marchio, Griffo e tutti gli altri ragazzi che sono rimasti con l’US CERVA dopo la retrocessione dello scorso anno

A questi c’è da aggiungere Alessando Sinopoli, giovane ragazzo catanzarese al terzo anno con l’US CERVA il quale insieme al mister Paolo Talarico guiderà la squadra durante il campionato, un organico niente male per la categoria anche se il presidente Elia Palmerino che è subentrato al Presidente Elia Adolfo ha promesso nuovi innesti di esperienza per la prossima apertura dei trasferimenti di Dicembre, elementi che andranno a rinforzare l’organico e faranno si che quest’anno anche l’US CERVA possa dire la sua.

Lascia un commento

Scroll To Top