Uria 2000, dopo la gioia della promozione lo spettro della non iscrizione!

Uria 2000, dopo la gioia della promozione lo spettro della non iscrizione!

Per l’Uria 2000 è stata una stagione 2013-2014 eccezionale. Numeri da record che hanno portato la squadra di Sellia Marina, guidata in panchina da mister Sestito, alla vittoria del campionato di Prima categoria. Un traguardo storico festeggiato dalla popolazione ma che ora rischia di non avere seguito. Entro il 10 luglio, infatti, dovrà essere perfezionata l’iscrizione al campionato di Promozione. Il presidente Giuseppe Gallella ha cercato nuovi partner, visto che le spese per questo nuovo campionato saranno di gran lunga maggiore.

Basti vedere i costi di iscrizione che passano dai 3.150 della Prima ai 5.000 della Promozione, senza contare le assicurazioni per i tesserati. Inoltre trasferte più lunghe e necessità di costruire una squadra all’altezza del campionato. A quanto ci risulta, ad oggi, nessuno ha dato la propria disponibilità ad affiancare l’attuale presidente, nè gli imprenditori del luogo, nè tantomento le istituzioni. In queste condizioni, Gallella non può garantire l’iscrizione e probabilmente consegnerà la squadra al Comune.

Sarebbe un vero peccato per questa realtà che ha dimostrato di sapere fare calcio nel migliore dei modi. Un sogno che rischia di svanire, e ci sono solo una decina di giorni per evitare ad addirittura la scomparsa della società.

Lascia un commento

Scroll To Top