Uccialì Fishing Team, un ottobre ricco di successi e soddisfazioni

Uccialì Fishing Team, un ottobre ricco di successi e soddisfazioni

(nella foto Carlo Franco)

Ottobre stratosferico per la “Uccialì Fishing Team”, l’ormai nota e apprezzata associazione di pesca di Le Castella ha partecipato a diverse competizioni nell’ultimo periodo portando a casa tanti importanti premi. Il tutto, è doveroso ricordarlo, dopo l’enorme successo del quarto trofeo “Le Castella Catch e Release”, organizzato proprio dall’associazione castellese che ha portato sul territorio oltre cento coppie di partecipanti proveniente da tutta Europa.

L’ottobre vincente è iniziato sulla spiaggia di Cirò Marina, più precisamente al campionato provinciale Fipsas 2017, categoria surfcasting, valevole per le qualificazioni regionali al campionato italiano a squadre. A farla da padrone in questo torneo è stato il giovane castellese Carlo Franco, che al termine di una gara strepitosa ha ottenuto il titolo di campione provinciale con una prova di anticipo, portando così il titolo individuale in casa Uccialì Fishing Team per il quarto anno consecutivo.

Alla stessa gara si sono distinti anche altri elementi dell’associazione: Leonardo Lazzaroni, Francesco Mungo, Cosimo Solfarelli, Francesco Asteriti e Gaetano Catania, classificati secondi di settore; Luigi Campanaro, Graziano Iovine, Giuseppe Froio e Angelino Lombardo, terzi di settore. Un bottino niente male. Qualche giorno più tardi altra competizione, stavolta per il campionato interprovinciale Canna da Riva, e altri grandi risultati: Giuseppe Froio ha conquistato il primo posto assoluto di giornata mentre Carlo Franco si è distinto con un terzo posto di settore.

Poi è stato il turno del Salento, con Cosimo Solfarelli e Giuseppe Froio che hanno partecipato al memorial “Giampiero Vacca”, secondo posto assoluto per Froio. Non solo premi ma anche copertine in questo ricco ottobre di pesca, l’associato Domenico Megna è stato infatti protagonista di un interessante articolo incentrato sulla tecnica “bolognese”, con tanto di copertina principale, sulla nota rivista “Pesca da Terra”.

Lascia un commento

Scroll To Top