Trofeo “Amare il mare”, per la Lacinia Nuoto ben otto primi posti

Trofeo “Amare il mare”, per la Lacinia Nuoto ben otto primi posti

Anche il Trofeo “Amare il Mare” nelle acque del mare di Crotone dopo la 29a edizione del Trofeo Ugo Pugliese di 10 Km. Questa volta la distanza è stata di soli, si fa per dire, 1800 metri, ovvero un miglio marino. Il percorso si è articolato con partenza ed arrivo alla lega Navale di Crotone.

Questa volta la Lacinia Nuoto ha partecipato con ben 13 atleti facendo la sua solita bella figura. Nel carnet della società 8 primi posti, 2 secondi e 2 terzi per un bottino oltremodo lusinghiero. Nella categoria M75 vittoria per Paolo Ferrara con 53’39, in quella M70 primo posto per Adolfo Scicchitano con 40’11, per i M65 Anselmo Greco si è imposto con 51’55 mentre Camillo Camera ha vinto la categoria M60 con 34’29. Per i Master 55 Salvatore Galardo primo in 28’59, Salvatore Suppa terzo in 41’19 e Gennaro Adamo quarto in 52’54. Mario Riolo, con 38’24, primo in quella M50 con secondo arrivato Marco De Meo in 40’35.

Per i Master 45, Antonio Rodio con 27’24 ha vinto la sua categoria e quella generale mentre Pierfrancesco Alampi, M45 è giunto secondo in 28’57. Infine la categoria M40 dove Paolo Filippelli in 30’21 è giunto primo e Nicola Perrone secondo in 33’51. Ancora successi per la società crotonese che si è da anni impegnata con successo anche nelle gare in “acque libere” dimostrando la poliedricità dei propri atleti.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Scroll To Top