Tra Caccurese e Castellese nessun gol ma entrambe le formazioni possono sorridere

Tra Caccurese e Castellese nessun gol ma entrambe le formazioni possono sorridere

CACCURESE-CASTELLESE 0-0

CACCURESE: Zidani, Mercuri, Mangone, Strada, Cavallaro, Greco, Principe, Ferrise, Secreti, Benevento, Oliverio. In panchina: Mele, Pasculli, Basile, Granato, Lacaria, Raimondo, Rugiero. All. Carvelli.

CASTELLESE: Frontera, Calcaterra, Mercurio, Sammarco, Bartone, E. Colosimo, G. Mannolo (’93), Trapasso, G. Mannolo (’92), G. Chiodo, De Angelis. In panchina: Bonfanti, L. Colosimo, F. Chiodo, Iannone, Megna. All. Anellino.

ARBITRO: Basile di Crotone.

 

Finisce a reti bianche la sfida tra Caccurese e Castellese valevole per la prima giornata del campionato di Seconda Categoria. Una partita bella e ricca di occasioni, l’undici di mister Anellino interpreta una partita perfetta nella quale manca solo il gol. La Caccurese dal canto suo si mostra squadra solida e organizzata soprattutto in difesa, davanti mostra in Benevento un’ arma in più che può dire la sua in questo campionato.

La Castellese è priva di diversi elementi fondamentali come Cerri, Peta e Zoffreo, oltre alla non ancora perfetta condizioni di alcuni elementi fondamentali, su tutti Emanuele Mercurio e Maurizio De Angelis. L’undici di Anellino infatti mostra di non avere ancora la giusta lucidità e fallisce diverse occasione da rete con Chiodo, Mannolo e lo stesso De Angelis. Nella ripresa Giampiero Chiodo colpisce anche un palo. Un punto a testa dunque, e la consapevolezza di essere ben attrezzati per questa categoria, entrambe le formazioni hanno mostrato le giuste qualità per essere protagoniste in questo campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top