Torretta, la finale playoff persa costa tanto. Batosta del giudice sportivo

Torretta, la finale playoff persa costa tanto. Batosta del giudice sportivo

La delusione per la sconfitta nella finale playoff non è stata ancora smaltita, ma il Torretta deve fronteggiare un altro grosso problema. Il giudice sportivo ha infatti inferto un colpo durissimo alla società crucolese, con conseguenze che si ripercuoteranno anche sulla prossima stagione. In attesa delle motivazioni ecco le decisioni prese dal giudice sportivo territoriale:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – GARE DEL 11/ 5/2014
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA, PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA E SQUALIFICA DEL CAMPO
€ 800,00 – 6 PUNTI – SQUALIFICA CAMPO DI GIOCO FINO AL 31.12.2014  TORRETTA
(da scontarsi nella s.s.2014/2015)

€ 300,00 SCALEA 1912

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 14/ 5/2019
(con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della F.I.G.C.)
TURCO SALVATORE (TORRETTA)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 31/12/2018
SCIGLIANO EMILIO (TORRETTA)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER SEI GARE EFFETTIVE
MONTESANTO CATALDO (TORRETTA)

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
RAGUSA ANTONIO (BAGNARESE)    POLITANO FRANCESCO (RIZZICONI CALCIO)
SCOPPETTA ANTONIO (SCALEA 1912)    MACRI VINCENZO (TORRETTA)
VULCANO SALVATORE (TORRETTA)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MAROTTA GIANCARLO (SCALEA 1912)

Lascia un commento

Scroll To Top