Torretta, il giudice sportivo infligge una nuova squalifica al campo di gioco

Torretta, il giudice sportivo infligge una nuova squalifica al campo di gioco

Il 31 dicembre il Torretta aveva finito di scontare la squalifica del campo per i brutti fatti della semifinale playoff con lo Scalea della passata stagione. Purtroppo, l’Anselmo Berlingeri è tornato protagonista per il brutto episodio dell’aggressione al calciatore del Trebisacce Tuoto, ed il giudice sportivo ha punito nuovamente la società giallorossa. Ecco la delibera:

 

Gara del 11/ 3/2015 TORRETTA – TREBISACCE
Il Giudice Sportivo Territoriale ha deliberato:
1) squalificare per TRE giornate effettive di gara, con decorrenza immediata, il campo da giuoco della società TORRETTA, con obbligo delle stesse a “PORTE CHIUSE”;
2) infliggere alla società TORRETTA l’ammenda di € 500,00;
3) inibire fino al 30 giugno 2015 i Sigg. Mancini Ottaviano, Aiello Luigi e Cantelmo Antonio,dirigenti della società TORRETTA, per aver aperto i cancelli e consentito l’ingresso in campo ai propri sostenitori autori degli atti di violenza.

Lascia un commento

Scroll To Top