Torretta, confermato Lomonaco alla guida. Arrivano Grasso e Vulcano

Torretta, confermato Lomonaco alla guida. Arrivano Grasso e Vulcano

(nella foto Ciccio Lomonaco quando giocava nell’Isola C.R.)

La notizia era ormai nell’aria da qualche giorno, Ciccio Lomonaco ha scelto nuovamente Torretta, ed è lo stesso allenatore crotonese a confermarlo: “Sono contento della scelta fatta, la società mi ha mostrato grande vicinanza ed affetto, erano troppo convinti per dire no. Torretta è una piazza che sta crescendo, la società si sta impegnando per costruire una squadra che possa permettermi di giocarmela con tutti, potremmo essere la sorpresa del prossimo campionato. L’inserimento della lega tra le società in proroga per l’iscrizione è stato un errore, la presidenza aveva già da tempo formalizzato l’iscrizione”.

Nei giorni scorsi però il tuo nome è stato accostato al Nausica Calcio: “Si, ringrazio la società per l’insistenza avuta nei miei confronti, a malincuore ho dovuto dire no per questione logistiche e personali. Al momento problemi familiari mi impediscono di allontanarmi troppo dalla provincia di Crotone, mi sarebbe piaciuto tornare in Eccellenza e stare in un piazza cosi importante che vanta tanti giovani di valore”.

Non solo Lomonaco però, il Torretta inizia anche a piazzare i primi colpi richiesti dallo stesso tecnico, in primis c’è la conferma di pezzi pregiati come Martino Fabiano (che recentemente ha rifiutato la corte del Savoia), Cataldo Greco e Alessandro Stasi.  Tra i nuovi arrivi il colpo grosso è sicuramente il ritorno di Angelo Grasso, bomber di razza e vice cannoniere dello scorso campionato con ben 17 reti nelle file dell’Audace Rossanese, 26 invece l’anno primo col Torretta, sempre in Promozione. Inoltre, arriva anche il forte difensore ex Cutro e Cremissa Giuseppe Vulcano, lo scorso anno in forza al Torre Melissa, in Prima Categoria, anche per lui si tratta di un ritorno. La società sta lavorando anche ad altri colpi che saranno ufficializzati nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Scroll To Top