Torneo di Le Castella, sabato alle ore 16,30 la finalissima tra le due squadre più quotate

Torneo di Le Castella, sabato alle ore 16,30 la finalissima tra le due squadre più quotate

(nella foto i giovani egiziani premiati)

Giunge alla finalissima il “6° Torneo Le Castella” che si svolge ogni anno in concomitanza con la festa patronale del paese, come da pronostico in finale ci arrivano le due squadre più quotate: Bar “La Darsena” e Supermercato “Albi”. Una finale già scritta dunque, anche se entrambe non hanno certo avuto vita facile nelle semifinale, la Darsena ha battuto di misura la “Gf Solar” priva di due pedine fondamentali, mentre l’Abi ha sconfitto 9-6 la Mass Sport di Carmine Leone e Francesco Scuteri, al termine di una partita molto tirata e combattuta, dove il protagonista è stato il portiere Carlo Cava dell’Albi.

Andando ad analizzare le due formazioni rimaste in gioco si scorciano nomi molti importanti del panorama dilettantistico calabrese, nell’Albi c’è gente quale Riolo, Amoruso, Piperis, Sangervasio, Ferraro, Cava, Gerace e Macrillò; Non da meno la Darsena, che conta in rosa i vari Milano, Conversi, Marino, Berlingeri, Martucci e Pristerà.

Dunque sarà una straordinaria finale tutta da vivere che si disputerà nella giornata di sabato alle ore 16.30, nella stessa serata si svolgerà poi la premiazione sul palco, che sancirà anche la chiusura della festa. Per Venerdì invece, in programma altre due sfide interessanti, la finale terzo posto tra Gf Solar e Mass Sport e la finale del torneo femminile tra Usd Isola Capo Rizzuto e Polisportiva Cutro, un derby tutto da vivere, si inizia alle ore 18.00. Già concluso invece il torneo Junior dedicato ai più piccoli, primo posto per la “Global Service”, secondo piazzamento per il ristorante “Il Corsaro” e terzo per la pasticceria “Caribe”.

Arriva dunque agli sgoccioli un torneo che sta crescendo anno dopo anno, dove va sempre ad aumentare il tasso tecnico dei calciatori, quest’anno inoltre è stato un torneo che ha visto anche molta aggregazione e divertimento, infatti sono state presenti anche due squadra completamente straniere ed una mista, tutte con sponsor locali. Il Bar “Dolc’Elisa” ha sponsorizzato una formazione interamente romena; Il ristorante Le Vele ha dato il suo nome per i giovani egiziani che studiano all’istituto Alberghiero di Le Castella e infine la Prociv Arci che ha avuto in rosa ben quattro elementi africani.

Lascia un commento

Scroll To Top