Tiro con l’arco, a Botricello Vincenzo Zizza si conferma campione regionale

Tiro con l’arco, a Botricello Vincenzo Zizza si conferma campione regionale

(nella foto Vincenzo Zizza)

Si sono disputati domenica 12 gennaio, presso il Palazzetto dello Sport di Botricello, le eliminatorie per l’assegnazione del titolo di campione regionale di tiro con l’arco 2014, gara valida per la qualificazione dei campionati italiani . Già dalle prima volè Vincenzo Zizza, dell’associazione Arcieri di Capocolonna, ha dato sfoggia della sua bravura distanziando i suoi avversari, distacco che nelle successive volè ha portato l’atleta crotonese sul gradino più alto del podio, riconfermandosi per il quattordicesimo anno consecutivo campione regionale di tiro con l’arco nella divisione seniores maschile compound.

Al termine della gara tra i primi 16 qualificati di ogni categoria si sono disputati gli scontri diretti per la premiazione del campione regionale assoluto, ma anche in questa fase Zizza l’ha fatta da padrone. Sbaragliando una alla volta i suoi avversari riusciva a portare a casa oltre al titolo di campione regionale di classe anche quello assoluto. Insieme al maestro hanno gareggiato, per l’associazione arcieri di Capocolonna anche Stefano Leto che si è piazzato sul terzo gradino del podio nella categoria allievi maschile olimpico; buona anche la prestazione di Antonio Scicchitano, classificatosi all’ottavo posto ( su 50) nella categoria seniores maschile olimpico e l’esordiente Alessandra Tarantino, che nonostante abbia da poco intrapreso questa disciplina si è dimostrata molto agguerrita guadagnando il 14 posto.

Alla manifestazione organizzata dall’associazione arcieri catanzaresi “Club Lido” hanno partecipato circa 160 arcieri provenienti da tutta la Calabria e dalle regioni limitrofe. Una gara molto lunga che ha messo a dura prova gli arcieri che si sono avvicendati mattina e pomeriggio.

“Sono molto contento dei risultati conseguiti – è il commento di Vincenzo Zizza – non soltanto personali ma anche di squadra. In questi mesi abbiamo lavorato duramente e credo che l’allenamento costante e la passione ci abbiamo portati a questi risultati”.

da sx alessandra tarantino vincenzo zizza stefanoleto antonioscicchitano

Da sinistra Alessandra Tarantino, Enzo Zizza, Stefano Leto e Antonio Scicchitano

Lascia un commento

Scroll To Top