ESCLUSIVA. Terza categoria, scadute le iscrizioni si fa il punto della situazione

ESCLUSIVA. Terza categoria, scadute le iscrizioni si fa il punto della situazione

Nel girone della delegazione crotonese di Terza categoria non ritroveremo il Cotronei 1962 e il Santa Severina, entrambi promossi e regolarmente iscritti al prossimo campionato di Seconda categoria. Campionato di Seconda categoria alla quale potrebbe partecipare anche la Castellese che ha fatto domanda di ripescaggio. Altilia e San Leonardo non hanno regolarizzato l’iscrizione e quindi non faranno parte dell’organico, così come il Real San Mauro (già escluso dallo scorso campionato). Dello scorso anno restano quindi in 6: Castellese (in attesa di ripescaggio), Steccato, Real Casabona, Nuova Petilia, Real Casino e Gioventù Savelli. A queste società si aggiungeranno le neonate società di Belvedere, Carfizzi, Cirò Marina (???), Roccabernarda e San Mauro Marchesato. Da valutare la situazione di Cerva e Rocca di Neto, entrambe retrocesse lo scorso anno, ma che con la riapertura dei termini di ripescaggio potrebbero fare il salto di categoria. Giungono voci di una possibile squadra a Caccuri e a Mesoraca (Filos Ippos????), se saranno riaperti i bandi di ammissione non è escluso possano essere inserite. Quindi, escludendo gli eventuali ripescaggi il girone crotonese di Terza categoria potrebbe essere così composto:

BELVEDERE
CACCURI (?)
CARFIZZI
CASTELLESE (domanda di ripescaggio)
CERVA (girone catanzarese?)
CIRO’ MARINA (?)
GIOVENTU’ SAVELLI
MESORACA-FILIPPA (?)
NUOVA PETILIA
REAL CASABONA
REAL CASINO
REAL ROCCABERNARDA
ROCCA DI NETO
SAN MAURO MARCHESATO
STECCATO

Lascia un commento

Scroll To Top