Terza categoria, perdono le prime due e il gruppo si ricompatta in testa

Terza categoria, perdono le prime due e il gruppo si ricompatta in testa

(nella foto San Mauro Marchesato e Rocca di Neto)

Continua ad essere appassionante il campionato di Terza categoria. La fuga di Academy Petilia e Rocca di Neto è stata subito bloccata dalle inseguitrici. Entrambe sono state infatti battute. I petilini, prima in classifica, perdono il derby col Mesoraca 1980: dopo essere andati in vantaggio con Pace c’è la grande rimonta degli ospiti con Cistaro, Aiello e Lombardo prima del gol del 2-3 di V. Castagnino. Anche il Rocca di Neto passa in vantaggio a San Mauro Marchesato: M. Mauro e Carnà portano i rocchitani sul doppio vantaggio, ma i padroni di casa ribaltano tutto con Maida, Antonio Borda e Poerio.

Torna al secondo posto a -1 dalla vetta il San Leonardo: F. Zoffreo, Geraldi e S. Falcone portano i cutresi sul 3-0 sul Carfizzi che poi tenta la rimonta con A. Basta e Scarpino ma soccombe 3-2. Il Real Fondo Gesù vince col più classico dei risultati a San Giovanni in casa della Florens: di Iuele su rigore e Porto i gol. Pareggio spettacolare nel derby Castellese-Steccato: finisce 3-3 con doppietta di Pugliese e gol di Iannone per i padroni di casa, doppietta di Marchio e gol di Bosco per gli ospiti.

Terza Categoria 2016/2017

Lascia un commento

Scroll To Top