Terza categoria gir. B, Oreste Angotti a punteggio pieno e primo acuto del Real Sant’Agata. Sospesa a Cerisano

Terza categoria gir. B, Oreste Angotti a punteggio pieno e primo acuto del Real Sant’Agata. Sospesa a Cerisano

Giornata ricca di gol, la terza del girone B di Terza categoria: 27 senza contare i 5 nella partita tra Cerisano e Malvito, sospesa anzi tempo dall’arbitro di gara. Resta in testa alla classifica l’Oreste Angotti che ha la meglio sulla Tavernese grazie ai gol di Ruffo e Rio. Molto bene anche il Figline e l’Atletico Altomonte, che seguono a 7 punti in classifica. I primi hanno la meglio sul Marano Pandosia, mentre l’Atletico Altomonte espugna con una cinquina il campo del Celico. Vittoria schiacciante anche quella dell’Eugenio Coscarello, che rifila il pokerissimo alla Nuova Trenta, in attesa che il Giudice Sportivo assegni alla squadra di mister Cucunato i tre punti per una presunta irregolarità del Marano nella scorsa giornata, facendo volare così la squadra di Castrolibero a 7 punti. Primo acuto per il Real Sant’Agata d’Esaro che esagera e segna ben nove gol al Magna Grecia di Rende. Sospesa, invece, la partita tra Cerisano e Malvito sul risultato di 3-2: da quanto ci raccontano l’arbitro non ha ritenuto che ci fossero le condizioni per continuare il match dopo un battibecco molto animato tra due giocatori delle due squadre a seguito di un brutto fallo subito da un giocatore locale, anche se la partita era già calda dal primo tempo, visto che il numero 11 del Cerisano era stato espulso per una scorrettezza a gioco fermo.

>>> CLICCA QUI PER VEDERE RISULTATI E CLASSIFICA

Lascia un commento

Scroll To Top