Terza categoria, da quest’anno non si pagherà l’iscrizione per le nuove affiliate

Terza categoria, da quest’anno non si pagherà l’iscrizione per le nuove affiliate

Si è svolta  a Roma, presso la sede di Piazzale Flaminio la riunione del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti. L’incontro si è aperto con il benvenuto e le congratulazioni a Giuseppe Palmerini, neoeletto presidente del Comitato Regionale Umbria. Con la discussione sul Comunicato Ufficiale N.1, il documento disciplinerà le attività della Lega Nazionale Dilettanti per la stagione sportiva 2017-2018, è stata deliberata la totale esenzione dei diritti di iscrizione per le società di nuova affiliazione in Terza Categoria. Mentre alle società che partecipano da almeno due stagioni al campionato di Terza Categoria è stato istituito un premio alla fedeltà, consistente nella fornitura di materiale tecnico-sportivo. “Negli ultimi anni abbiamo perso molte squadre – ha spiegato Sibilia – questa iniziativa rappresenta un gesto concreto per far ripartire il calcio dilettantistico dalla base e quindi dalla Terza Categoria. Questo sarà il primo di una serie di incentivi destinati a facilitare la partecipazione ai nostri campionati“.

Lascia un commento

Scroll To Top