Sorpresa nel testacoda: il Real Sporting Catanzaro grazie a Pellegrino batte la Crucolese

Sorpresa nel testacoda: il Real Sporting Catanzaro grazie a Pellegrino batte la Crucolese

REAL SPORTING CZ-CRUCOLESE 1-0

REAL SPORTING CZ: Procopio, Loiacono (20’ st F. Fulciniti), Mazzocca, Mauro, Iofalo, Lamonica, D. Fulciniti (29’ st Laugelli), Goteri, Dolce, F. Pellegrino (41’ st Gariano), Amoroso. In panchina: Ricca, De Palma, Pezzano, Stilo. Allenatore: Amoroso.

CRUCOLESE: Grillo, G. Amantea, De Simone, Bartolo, Greco, Rinzelli, Ungurianu, Brescia, Carlino (15’ st Parrilla), V. Amantea, C. Amantea. In panchina: Berardi, De Franco. Allenatore: Vulcano.

ARBITRO: Martino di Soverato.

MARCATORE: 41’ pt F. Pellegrino.

 

CATANZARO – A sorpresa il testacoda di giornata lo vince l’ultima in classifica. Il Real Sporting capitalizza al massimo una punizione vincente di Francesco Pellegrino, e così la squadra di mister Amoroso festeggia il ritorno ai tre punti staccando la Cropanese. Grande amarezza in casa Crucolese: questo ko costa il sorpasso in classifica ad opera dei rivali del Cirò.

Lascia un commento

Scroll To Top