Sofome e Casabona, vittorie d’obbligo per coltivare il sogno playoff

Sofome e Casabona, vittorie d’obbligo per coltivare il sogno playoff

Sofome e Casabona per lo sport stanno disputando un campionato di Seconda categoria sicuramente positivo, forse anche al di sopra delle aspettative. Nonostante, però, la terza e la quarta posizione in classifica, le due squadre del Crotonese rischiano di essere tagliate fuori dai playoff. Il motivo sta nel distacco dalla seconda posizione, ora occupata dal Pino Donato Taverna: 12 punti per il Sofome e 13 per il Casabona. Per la regola dei playoff, se il distacco tra seconda e terza è di 10 o più punti, la seconda vince direttamente i playoff senza disputarli.

Al momento bisogna considerare anche che il Sofome ha già riposato mentre il Taverna no (e nemmeno il Casabona), però il distacco è alto e se la squadra della presila catanzarese continua a marciare ad alti ritmi come anche il Mesoraca, i playoff rischiano di non essere disputati. Domenica pomeriggio Sofome e Casabona giocano in casa, rispettivamente contro Prasar e Gimigliano, due gare insidiose ma che devono essere vinte se si vuole tenere accesa la speranza. Sulla carta rischia qualcosa in più la Sersalese quinta, ospite dell’Amaroni.

Lascia un commento

Scroll To Top