Simy riacciuffa la Spal, Cordaz blinda il pareggio: 1-1 del Crotone a Ferrara

Simy riacciuffa la Spal, Cordaz blinda il pareggio: 1-1 del Crotone a Ferrara

SPAL-CROTONE 1-1

SPAL: Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora (dal 28′ st Rizzo), Costa (dal 39′ st Martinelli), Antenucci, Borriello (dal 30′ pt Paloschi). In panchina: Poluzzi (GK), Marchegiani (GK), Cremonesi, Bellemo, Bonazzoli, Konate, Vaisanen, Schiavon, Vitale. Allenatore: Semplici.

CROTONE: Cordaz; Sampirisi (dal 37′ st Simić), Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden (dal 25′ st Faraoni), Barberis, Mandragora, Stoian (dal 48′ st Izco); Simy, Nalini. In panchina: Festa (GK), Viscovo (GK), Romero, Kragl, Budimir, Pavlovic, Trotta, Cabrera, Crociata. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

MARCATORI: 39′ pt Paloschi (S), 14′ st Simy (C).

AMMONITI: Rohden (C), Felipe (S), Schiattarella (S).

 

Primo punto in trasferta del Crotone dopo il ko di Cagliari. I rossoblù pareggiano in casa della Spal al termine di una gara difficile che poteva essere persa, ma che la squadra di Nicola poteva anche portare a casa con un po’ di coraggio in più. Primo tempo di marca emiliana con il gol che arriva verso la fine: Antenucci mette un tiro-cross in area sul quale si avventa Paloschi (subentrato all’infortunato Borriello) in scivolata eludendo il fuorigioco.

Buono l’inizio di ripresa dei calabresi che sfiorano il pari con Stoian e Rohden e lo trovano con Simy, bravo a mirare l’angolino basso col suo piattone destro. Dopo l’1-1 nuovo forcing della Spal, miracoloso in due occasioni Cordaz, prima su una deviazione involontaria di Ceccherini e poi su una zampata da zero metri di Paloschi.

Lascia un commento

Scroll To Top