Secondo posto per la Lacinia Nuoto alla seconda tappa del Grand Prix Master di nuoto

Secondo posto per la Lacinia Nuoto alla seconda tappa del Grand Prix Master di nuoto

La Lacinia Nuoto conquista un meritatissimo secondo posto a squadre nella seconda tappa del Gran Prix Calabria di Nuoto nella Piscina Comunale di Catanzaro. La formazione crotonese, detentrice del Titolo 2014, con il recupero di buona parte dei suoi componenti ha espresso la sua qualità proprio in casa dei suoi principali contendenti che sono riusciti per soli 4.000 punti a conquistare il primo posto di tappa.

Pur presentandosi con un numero di atleti minore rispetto alla formazione catanzarese che poi ha vinto, la Lacinia Nuoto ha contenuto il distacco, questo grazie alle ottime prestazioni dei suoi atleti capaci, tra l’altro, di conquistare ben 6 Record Regionali di categoria con Daniele Paonessa nei 50 e 200 Rana, Antonio Rodio nei 1500 ed 800 sl, Antonio Pignata nei 100 Dorso e Francesco Pettinato nei 50 Rana.

Per ben 21 volte i nuotatori pitagorici si sono piazzati al primo posto conquistando l’oro nei 1500 sl con Antonio Rodio nella Categoria M45 con un ottimo 20’25”30 e Antonio Pignata M75 con 29’00”60, nei 50 Rana con Francesco Latella M40 con 41’60, Amideo Felice M50 con 37”30, Messina Nicola M55 con 48”00, Daniele Paonessa M65 con 42”20, Pettinato Francesco M75 con 54”40, Luca Vrenna M35 nei 50 sl con 27”30 e 100 Misti con 1’13”30 così come Alessandro Tassone M45 con 1’24”40. Ancora nei 100 Misti Salvatore Sinopoli con 1’16”40, nei 100 Dorso Antonio Rodio M45 con 1’21”70, Ottaviano Pasquale M50 con 1’32”60, Scicchitano Adolfo con 1’46”30, Pignata Antonio M75 con 2’05”40, Giorgio Tutone M25 nei 100 Farfalla con 1’31”70. Nei 50 sl Sinopoli con 30”60, Scicchitano con 42”80, Pettinato F.sco con 45”50, Luca Vrenna con 27”90

Sul podio sette volte al secondo posto con Zizza Antonio M50, Sitra Francesco M45, De Meo Marco M50, Calvo Maria Gabriella, Filippelli Paolo M40, Amideo Felice M50, Messina Nicola M55, ed infine tre volte al terzo posto con Calvo, Sitra, Adamo e Milizia.

Per i pochi che non sono riusciti a centrare il podio, prestazioni comunque convincenti con ottime prospettive per il futuro. Attualmente la Lacinia Nuoto, dopo la seconda prova, è saldamente ancorata alla seconda piazza nella classifica generale a squadre del Gran Prix Calabria 2015 dietro la Polisportiva Catanzaro.

Continua così l’ottima annata della squadra di nuoto master che si allena nell’Impianto Olimpionico da 50 metri di via G. Paolo II trovando l’ambiente ideale per esprimersi ad alti livelli.
Ora tutti concentrati per il prossimo appuntamento di metà marzo con i Campionati Regionali Indoor di Nuoto Master dove la Lacinia cercherà di bissare il successo della stagione scorsa

Lascia un commento

Scroll To Top