Seconda tappa del Calabria Tour riservato agli Esordienti: tutti gli atleti Kroton Nuoto nei primi 10

Seconda tappa del Calabria Tour riservato agli Esordienti: tutti gli atleti Kroton Nuoto nei primi 10

Domenica 14 dicembre nella piscina comunale di Reggio Calabria si è disputata la seconda tappa della Coppa Calabria Tour di Nuoto, manifestazione riservata alle categorie Esordienti “B” e “C”. Nell’impianto della città dello stretto si sono incontrate 10 società sportive calabresi: Pianeta Sport RC, R.N. lamezia, Lamezia Shark, Calabria Swim Race, Tubisider Cosenza, Il Gabbiano Paola, Kroton Nuoto, Sport Insieme, Nuotatori Krotonesi.

La Kroton Nuoto ha, come al solito, fatto un figurone mostrando la indubbia qualità della propria squadra di giovanissimi curata dai Tecnici federali Fantasia e Proietto. Uno Staff di prim’ordine che giornalmente dedica risorse ed impegno ad un settore, quello giovanile, al quale la Kroton Nuoto è storicamente molto attenta. La Piscina Olimpionica di Crotone è il luogo ove questi campioncini in erba trovano le condizioni ambientali e tecniche ideali per la loro crescita sportiva ed i risultati ne sono la conferma.

Nei 200 rana predominio della Kroton che è riuscita a inserire nei primi tre posti delle varie categorie ben quattro atleti: Gennarini Andrea primo dell’anno 2004 con 3’17″50, Grotteria Francesco secondo dell’anno 2004 con 3’35″00, Trocino Emilio terzo dell’anno 2005 con 4’03″00, Iacono Maria Chiara nella cat. Es. “B” anno 2005 al secondo posto con 3’58″90.

Nei 100 misti anno 2004 ottima prestazione ancora di Gennarini A. che ha conquistato il terzo posto con 1’28″00 così come Gerace Francesco, per l’anno 2005, in 1’41″00. Nel settore femminile Ioppoli Maria Vittoria si conferma al secondo posto con 1’34″90.

Nei 100 Dorso per l’anno 2005, due terzi posti per Ioppoli M.Vittoria con 1’33″90 e Carvelli Francesco con 1’44″10.

Vittoria con rimonta per la staffetta mista con Gennarini, Grotteria, Ioppoli, Iacono che si sono imposti con un’ottima prestazione in 2’45″70 recuperando posizioni su posizioni fino alla vittoria finale in un emozionante crescendo. Con questa esaltante performance i quattro campioni della Kroton hanno stabilito il nuovo primato regionale della categoria.

In generale comunque la prestazione del gruppo dei Tecnici Proietto e Fantasia è stata molto positiva se si pensa che tutti gli atleti sono riusciti a classificarsi nei primi 10 posti. In particolare: Pettinato Benedetta nei 100 dorso e nei 200 rana, nei 100 misti Bozza Julia, Tricoli Aurelia e Galea Antonio ed infine Antonio Cancellieri nei 200 rana.

Il Calabria Tour mi ha soddisfatto in termini di risultati, ma soprattutto dal punto di vista tecnico. I ragazzi dimostrano di crescere in maniera costante, con miglioramenti già evidenti rispetto alla prima tappa di solo tre settimane fa. Oggi hanno affrontato delle prove complesse tecnicamente come i misti e qualcuno si è cimentato con i 200 rana sperimentandone la difficoltà, per la maggior parte di loro poi c’è stato da superare per la prima volta lo scoglio dei 100 dorso, specialità temuta per la difficoltà a gestire le virate. I risultati però sono stati positivi. Contentissimo infine per i piccolissimi del settore Propaganda che si sono dimostrati agguerritissimi in tutte le prove.” le parole di un soddisfatto Antonio Proietto allenatore in seconda della Kroton Nuoto

Lascia un commento

Scroll To Top