Seconda categoria, vincono le prime tre. La Crucolese ora ci crede

Seconda categoria, vincono le prime tre. La Crucolese ora ci crede

Il San Mauro Marchesato mantiene i tre punti di vantaggio sul Cerva quando mancano ormai solo due giornate alla fine del campionato. La capolista vince col Verzino: la squadra ospite rimane senza il numero minimo di calciatori a metà ripresa quando era sotto 2-0 per le reti di Maida e Poerio. Il giudice sportivo assegnerà il 3-0 a tavolino. Il Cerva fa il suo dovere: 4-2 al Girifalco con doppiette di Mannolo e Marrazzo. Il Marcellinara ritrova il sorriso battendo 3-0 il Rocca di Neto: reti di Nisticò, Paone e G. Rotella. Esce dalla lotta per le prime tre posizioni la Nuova Valle, bloccata in casa sullo 0-0 dall’Amaroni.

In zona salvezza sorride la Crucolese che, con il successo sull’Academy Petilia per 7-3, ed il terzo risultato utile nelle ultime quattro gare, aggancia il Girifalco e non è più sola all’ultimo posto. Si mette invece male per i petilini, ora in piena bagarre playout. Brutta prestazione del Torretta, sconfitto nettamente con un poker in casa dell’Albi. Occasione sprecata dallo Zagarise, sconfitto in casa dal Caraffa che per 3-2 ed ora praticamente salvo.

Lascia un commento

Scroll To Top