Seconda categoria, tutto invariato nelle primissime posizioni. Steccato e Castellese nei guai

Seconda categoria, tutto invariato nelle primissime posizioni. Steccato e Castellese nei guai

Il Mesoraca mette un altro mattoncino verso la matematica promozione. Gli amaranto, in inferiorità numerica, ribaltano la situazione a Strongoli vincendo per 2-1 coi gol di Brizzi e Vescio. Restano 6 i punti di vantaggio sul San Mauro Marchesato che vince in modo autoritario a Cotronei: di De Marco, Pullo e Crugliano i gol della squadra di mister Greco. Il Santa Severina vince lo scontro diretto col Real Roccabernarda: gara decisa nel primo tempo coi gol di Cerrelli e Parisi e gli ospiti che rimangono in 9 per proteste. Alla fine terminerà 4-2, da segnalare anche un gol di tacco di Vona. Rocchisani quinti ma a -9 dalla seconda posizione, coi playoff a rischio.

La Caccurese consolida il quarto posto vincendo nella nebbia col Cirò Marina: decide un gol di Ferrise. Per la squadra di mister Martino è quasi un addio ai playoff. In zona salvezza vittorie pesanti per Nuova Petilia e Pallagorio: i primi battono lo Steccato con gol di Rocca ed autogol di Proietto, i secondi superano in rimonta la Castellese con le reti di Gentile ed F. Ruggiero. Per l’ultimo posto, che vuol dire retrocessione diretta, sembra essere una lotta tra Castellese e Steccato, ma il Cotronei non può considerarsi fuori.

 

Lascia un commento

Scroll To Top