Seconda categoria, per il Verzino è fuga vera. Il Cerva aggancia i playoff

Seconda categoria, per il Verzino è fuga vera. Il Cerva aggancia i playoff

(nella foto Marrazzo e Brizzi dell’Us Cerva)

La nona giornata potrebbe anche essere quella decisive per le sorti del campionato. Presto per arrivare a sentenze, ma la fuga del Verzino sembra di quelle importanti, con un +6 sul San Mauro Marchesato secondo. La capolista ha battuto la Nuova Valle 2-0 coi gol di Curcio e Mazzini. Al terzo posto Caraffa e Marcellinara: la prima aveva vinto sabato, la seconda espugna Petilia vincendo 2-0 contro una Academy in flessione. Risale il Cerva con l’importante vittoria in casa dell’Amaroni firmata dai due “gemelli del gol” mesorachesi Brizzi e Marrazzo che si sono ritrovati da qualche giorno. La squadra di mister Elia aggancia la quinta posizione. Pesante sconfitta interna del Rocca di Neto che lascia i tre punti allo Zagarise. Per la squadra di mister Cisternino la rete di Morrone vale oro e consente di mettersi due squadre dietro in classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top