Seconda categoria, la capolista cade a Pallagorio. San Mauro e Santa Severina volano

Seconda categoria, la capolista cade a Pallagorio. San Mauro e Santa Severina volano

(nella foto Parisi, autore di una doppietta)

Seconda sconfitta stagionale per la capolista Mesoraca che aveva perso finora soltanto a Cirò Marina alla prima giornata. Gli amaranto cadono per 3-1 a Pallagorio, coi padroni di casa che ottengono tre punti fondamentali per la salvezza con i gol di A.Gentile, F. Ruggiero e D. Ruggiero. Ora il margine della squadra di mister Murfone è di sei punti su San Mauro Marchesato e Santa Severina. I sanmauresi si sono imposti in casa di una Castellese in piena difficoltà coi gol di Maida e Luigi Borda. Il team di mister De Biasi batte invece il Cirò Marina con la doppietta di Parisi ed il terzo gol di Vona.

Al quarto posto rimane il Real Roccabernarda che pareggia a reti bianche a Strongoli. Anche la Caccurese non va oltre lo 0-0 in casa della Nuova Petilia. Dunque per loro si allontanano secondo  e terzo posto, mentre per Strongoli e Cirò Marina si fa in salita la lotta per un posto nei playoff. In ottica salvezza importate vittoria del Cotronei che supera 3-1 lo Steccato: autorete di Proietto, Padovano e Pugliese per i locali.

Lascia un commento

Scroll To Top