Seconda categoria, in 4 chiudono all’ultimo posto. Sarà necessario uno spareggio

Seconda categoria, in 4 chiudono all’ultimo posto. Sarà necessario uno spareggio

In settimana avevamo paventato la concreta possibilità che quattro squadre potessero finire all’ultimo posto in classifica nel girone C di Seconda categoria. E con la vittoria dello Zagarise sul Torretta, ciò si è verificato, anche grazie alle contemporanee vittorie di Crucolese e Girifalco. Ed ora che succede? Il comunicato n. 94 del 9 gennaio 2018 non lascia spazio a dubbi, nonostante in queste ore si stiano sentendo pareri discordanti. Questo recita il comunicato nei criteri per promozione e retrocessione diretta al punto c):

in caso di parità di punteggio tra 3 o più squadre si procederà preliminarmente alla compilazione di una speciale graduatoria (cd. Classifica avulsa) tra le squadre interessate in base all’art. 51, c. 3, 4 e 5, con spareggio in gara unica su campo neutro con eventuali tempi supplementari e calci di rigore tra le due squadre meglio classificate, se si tratta di promozione al campionato superiore o tra le due squadre peggio classificate se si tratta di retrocessione al campionato inferiore.

Pertanto, vista la classifica avulsa, si dovrebbe disputare uno spareggio tra Crucolese e Girifalco in campo neutro. Chi perde va in Terza, chi vince affronta la semifinale playout in casa dell’Amaroni. Sempre per la classifica avulsa il Torretta arriva terzultimo e lo Zagarise quartultimo. Pertanto, la sfida di oggi sarà replicata nella semifinale playout, stesso campo. Ricordiamo che tramite i playout scende solo la perdente della finale disputate tra le due perdenti delle semifinali.

SPAREGGIO RETROCESSIONE

Crucolese-Girifalco in campo neutro

PLAYOUT SEMIFINALI

Amaroni- vincente spareggio

Zagarise-Torretta

Lascia un commento

Scroll To Top