Seconda categoria, il San Mauro ipoteca il secondo posto. Il Cirò Marina può crederci ancora

Seconda categoria, il San Mauro ipoteca il secondo posto. Il Cirò Marina può crederci ancora

Vince il San Mauro Marchesato la sfida tanto attesa col Santa Severina che valeva il secondo posto. Un gol per tempo di Crugliano consente ai padroni di casa di aggiudicarsi un derby che vale l’ipoteca per la piazza d’onore e consente di poter sperare ancora nel primo posto. Difficile però perchè il Mesoraca mantiene il +6 in scioltezza, superando con un poker il Cotronei 1962: a segno Brizzi con una doppietta, Marino e Mazzei.

A sorpresa cade nettamente la Caccurese, sconfitta dallo Steccato. Il quarto posto resta comunque saldo perchè il Real Roccabernarda non va oltre il pareggio interno con la Nuova Petilia. Per il quinto posto speranze ancora accese per il Cirò Marina che batte 3-1 il Pallagorio coi gol di Leto, Amato e Malena. Nelle ultime tre giornate si decide tutte.

Lascia un commento

Scroll To Top