Seconda categoria, che ammucchiata in testa! Cirò ed Albi riaprono i giochi

Seconda categoria, che ammucchiata in testa! Cirò ed Albi riaprono i giochi

Il calendario prevedeva l’incrocio tra le prime quattro dela classifica, e le prime due sono incappate in due sconfitte. L’Albi ha battuto 2-1 la capolista Pallagorio, in una gara che si è chiusa tra le polemiche per il gol vittoria dei padroni di casa: a segno Bevacqua e Centola per l’Albi, Pullo per i pallagoresi. Il Cirò travolge la Crucolese in un derby che ha avuto poca storia, nonostante il vantaggio iniziale dei padroni di casa firmato da Carmine Amantea: doppietta di De Roberto, Zumpano, Angelo Agresti e Cortese per i cirotani.

Importante successo esterno del Francesco Verdoliva che al 90′ trova con Leuzzi la rete che piega la Polisportiva Strongoli. Nell’anticipo di sabato le Stelle Azzurre avevano superato 3-1 la Cropanese con le reti di Lammirato, Silletta ed Apa, rendendo vano il secondo gol consecutivo di Costantinescu. Nell’altra gara di sabato pari tra Real Sporting e Castellese: di Leone e Dolce le reti.

Buon pareggio del Cotronei 1962 sul campo dello Zagarise: Zoffreo porta avanti i padroni di casa, Papallo sigla l’1-1. Pareggiano anche Santa Severina e Real Fondo Gesù, ed entrambe le squadre salutano il 2014 con la speranza di un 2015 che possa portare la salvezza.

>>> RISULTATI E CLASSIFICA

Lascia un commento

Scroll To Top