ESCLUSIVA. Sant’Anna, si intensifica il mercato. Ecco i primi nomi a disposizione di Mastromarco

ESCLUSIVA. Sant’Anna, si intensifica il mercato. Ecco i primi nomi a disposizione di Mastromarco

(In primo piano il capitano Carmine Leone)

Si va sempre più delineando il nuovo Sant’Anna targato Mastromarco. La società gialloverde con a capo il presidente Salvatore Maiolo è ancora a lavoro per consegnare in mano al nuovo tecnico una squadra competitiva che possa raggiungere la salvezza nel prossimo campionato di Promozione. Certo, l’addio improvviso di mister Francesco Maiolo, passato agli Allievi nazionali del Crotone, ha un po’ scombussolato i piani della società, che si è comunque affidata ad un allenatore di esperienza. In questi giorni il diesse Muto sta cercando di accontentare le richieste del neo tecnico, che chiede soprattutto un portiere, un rinforzo in mediana e un attaccante.

Intanto nei giorni scorsi sono stati ufficialmente definiti gli ingaggi di diversi under classe ’97 dal Boca Ionio, che nell’ultima stagione, in una sorta di fusione con lo stesso Sant’Anna, ha ottenuto una grande vittoria nel campionato provinciale Allievi. Per il momento dal Boca Jonio sono ufficiali i soli Luigi Gerace e Raffaele Vrenna, mentre dal Real Kroton arriva Loris Pesce, anche lui classe ’97 così come il forte centrocampista Carmine Muto, punto di forza del Club Juventus nell’ultima stagione, nel campionato regionale allievi. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare altri elementi dallo stesso Boca Jonio e dalla Juventus Club, da quest’ultima si attende soprattutto il portiere classe ’97 Andrea Pullano. Per quanto riguarda gli over sono tante le trattative in corso, di ufficiale però ci sono solo due nomi: Il centrocampista ex Torre Melissa Federico Corinno e l’esterno offensivo classe ’94 Rosario Fragale che arriva dal Rocca di Neto di mister Dattolo. Un giovane molto dotato tecnicamente che vanta anche tre campionati di Eccellenza da protagonista, prima in Umbria con le casacche di Città di Castello e Bastia Umbra, dove è stato protagonista anche con la Rappresentativa Regionale, successivamente in Sicilia con la Folgore, poi un brutto infortunio lo ha costretto al ritorno in patria e si è messo a disposizione di mister Dattolo, in Seconda Categoria.

Dal Torre Melissa si attende invece il trasferimento di altre due pedine importanti, il difensore Ciampà e l’attaccante esterno Antonio Salvemini, 22 gol nell’ultimo campionato di Prima Categoria. A centrocampo potrebbero arrivare i fratelli Carmine e Matteo Riga, in difesa si tratta con l’ex Cutro e Mesoraca Domenico Lerose e col forte terzino sinistro Antonio Franco, ex tra le altre di Soverato e Sersale in Eccellenza. Tra i pali il candidato numero uno resta l’ex Cutro Gaetano Menzà, più defilati invece Vincenzo Cuda e Giuseppe Verterame. Tra le conferme, certe le permanenze dei vari Leone, Rodio, Samake, Venneri, Francesco Ribecco, De Meco e altri, si lavora per trattenere anche il bomber Stefano Calabretta, che ha molte richieste. Intanto nella prima uscita stagionale, in amichevole, la formazione gialloverde è uscita sconfitta dalla sfida contro il Cutro al “Rocco Leone”, il match è terminato 3-0 per l’undici di Morelli.

Lascia un commento

Scroll To Top