Sant’Anna, che tris d’acquisti!

Sant’Anna, che tris d’acquisti!

Anche quest’anno il Sant’Anna si mette in moto per disputare il suo quarto campionato consecutivo di Prima categoria. Il lavoro per la società e per mister Maiolo non è mai terminato dalla scorsa stagione e, dopo la riconferma dello stesso mister e dei vertici della società, tutti insieme stanno cercando di formare una squadra competitiva che possa salvarsi tranquillamente a metà stagione e che possa qualificarsi anche quest’anno per i play off. Del sogno sfiorato nella passata stagione non se ne parla neanche e gli obbiettivi fissi sono quelli suddetti, con l’aggiunta di formare un gruppo forte e disciplinato per avvicinarsi più possibile alla vittoria della coppa disciplina che, dopo essere stata nelle mani del Sant’Anna il primo anno della sua formazione (2008, ndr),  soprattutto negli ultimi due anni è stata sempre abbastanza lontana dalla compagine santannese. Come dicevamo, i vertici della società sono stati riconfermati, ad eccezione del vice presidente Giovanni Stillitano dimissionario dopo la fine dello scorso campionato, lo stesso Stillitano rimarrà consigliere ad eccezione di stravolgimenti particolari.

Per quanto riguarda la rosa da mettere a disposizione a mister Maiolo,  ci sono le eccellenti riconferme dei difensori Davide Stillitano e Pasquale Rodio, i centrocampisti Roberto Liperoti, Alfonso Scandale, Francesco Ribecco e Antonio Bruno, mentre in attacco si punta ancora su Lello Garofalo, autore di uno straordinario campionato nella passata stagione. Inoltre potrà contare ancora sull’apporto del maliano Samake.  Nel reparto under vengono riconfermati il portiere Caterisano ’95 e  il centrocampista Scalise  ’94, mentre arriva Bianchi attaccante ’95 già a Sant’Anna due stagioni fa. In uscita il portiere Gaetano De Luca ’95 cercato da diverse squadre di categoria superiore e di altre regioni e il difensore classe ’95 Campo, cercato dal Torretta di mister Lomonaco e dall’Isola di Caligiuri.

La società inoltre, grazie allo scrupoloso lavoro del ds Gianni Muto, ha definito negli scorsi giorni tre trattative importanti che porteranno a Sant’Anna esperienza per tre reparti differenti. Stiamo parlando del portiere Giovanni Scaccianoce (ex Polisportiva Cutro), Dario Marsala (ex Rocca Calcio) già a Sant’Anna nel 2011 e Fabio Ribecco (ex Silana) che raggiungerà il fratello Francesco al centro del campo.

Si lavora per almeno un altro acquisto eccellente in attacco e per avere una rosa completa già per  la preparazione atletica che avrà inizio il 16 Agosto sul terreno di gioco del “Rocco Leone”.

Lascia un commento

Scroll To Top