Santa Severina-Crucolese, un gol per tempo e un pari che non serve a nessuno

Santa Severina-Crucolese, un gol per tempo e un pari che non serve a nessuno

(nella foto Danilo Parisi, autore del gol del provvisorio vantaggio)

SANTA SEVERINA-CRUCOLESE 1-1

SANTA SEVERINA: Zito, Cerrelli, Coricello, M. Misiti, Capalbo, Galasso, Basile, Adamo, De Tursi, Parisi, Russo (dal 29’ st S. Misiti). In panchina: Luciano, Cariano, Verzino, De Siena, Ranieri.

CRUCOLESE: D’Oppido, Greco, Rienzo, G. Amantea, Bartolo, Brescia, C. Amantea, Rinzelli, Pirillo, Parrilla (dall’ 11’ st De Simone), V. Amantea. In panchina: De Franco, Berardi. Allenatore: Vulcano.

ARBITRO: Ceraso di Crotone.

MARCATORI: 4’ pt Parisi (S), 13’ st Rienzo (C).

 

SANTA SEVERINA (Kr) – La squadra di casa gioca per la prima volta in stagione sul proprio campo, dopo aver quasi sempre giocato a San Mauro Marchesato, ma non riesce a festeggiare con una vittoria. Il vantaggio immediato di Parisi viene neutralizzato nella ripresa dalla rete ospite di Rienzo. A fine gara la Crucolese protesta per la direzione arbitrale, sottolineando i presunti torti subiti durante tutto l’arco della stagione, e preannuncia possibili decisioni clamorose in vista della prossima stagione. Nella gara in questione, gli ospiti si lamentano per un gol annullato per un fuorigioco che a loro dire era alquanto dubbio.

Lascia un commento

Scroll To Top