Salvatore Bonanno ancora implacabile: il Pallagorio batte le Stelle Azzurre

Salvatore Bonanno ancora implacabile: il Pallagorio batte le Stelle Azzurre

PALLAGORIO-STELLE AZZURRE 2-0

US PALLAGORIO: De Giacomo, F. Pullo, Mele, E. Bonanno (dal 37′ st G.Basta 99), S. Bonanno, Gentile, Forcinito, Cua, G. Basta 85, Ruggiero, S. Pullo – In panchina: Astorino, Mustacchio, Baffi. Allenatore: E. Bonanno.

STELLE AZZURRE SGF: Zizza, Loria (dal 1′ st Regalino), Martucci, Mattace, Oreste, Mazzei, De Roberto, Livadoti, Caridà (dal 6′ st Porti) De Marco, Scalise – In panchina: Bertè, Fragale, Lamminato. Allenatore: M. Marra.

MARCATORI: 21′ e 43′ pt S. Bonanno (P).

ARBITRO: Sig. Eugenio Pio Russo della sez. di Crotone.

NOTE: ammoniti: S. e F. Pullo (P) – Zizza, Martucci e Loria (SA). Recupero: 0 pt – 3′ st. Calci d’angolo: 6 – 3 Stelle Azzurre.

Dopo ben due rinvi a causa del maltempo, finalmente si può recuperare al “San Cristoforo” la 22° giornata del campionato di prima categoria del girone B tra Us Pallagorio e Stelle Azzurre SGF.

Partita molto corretta quella messa in scena ieri oggi pomeriggio dalle due squadre, nonostante 5 ammoniti.

Partono bene gli ospiti i quali grazie alla maggiore esperienza e tasso tecnico vogliono imporre da subito il loro gioco, ma al di là di qualche buon fraseggio quasi mai riescono a procurare grattacampi alla difesa locale guidata da un eccellente S. Forcinito.

In avanti il Pallagorio non avendo un centravanti di ruolo si affida alle rapide ripartenze con cui G. Basta, S. Bonanno e D. Ruggiero si alternano nel ruolo di finalizzatori.

Proprio non avendo un riferimento preciso in avanti, la difesa ospite si è trovata forse un po’ disorientata quando da un lancio da centrocampo di un giocatore Pallagorese si è lasciata sfuggire la marcatura di Capitan S. Bonanno il quale appena entrato in area da posizione defilata batte Zizza con un tiro a girare nel palo più lontano ( 1 – 0).

La squadra di mister Marra cerca di mettere un po’ di ordine tra le sue idee, le soluzioni non sono molte e si continua a fare come prima, fraseggi e triangolazioni molto avvicinate tra giocatori, però questa volta l’occasione per pareggiare c’è ed è molto grossa; De Roberto entra in area supera con un dribbling F. Pullo il quale vistosi superato lo atterra; rigore e ammonizione per il giovane difensore dell’Us!

De Roberto si assume la responsabilità della trasformazione, solo che questa volta tradisce la sua squadra, battezza il lato sbagliato, De Giacomo con un bel tuffo respinge la palla e si supera alla grande parando anche la ribattuta a botta sicura di un avversario, si resta sul 1 – 0!

Psicologicamente la squadra silana accusa il colpo, l’autorevole Zizza da dietro cerca di infondere coraggio ai suoi compagni, ma oggi per la sua squadra sembra che sia una proprio una giornata no, infatti subito dopo arriva puntalmente come un castigo la doppietta di Capitan S. Bonanno il quale con un gran tiro dal limite, che si insacca quasi all’incrocio dei pali, fissa il punteggio sul 2 – 0!

Finisce il primo tempo e praticamente finisce anche la partita, secondo tempo di ordinaria amministrazione per gli uomini di mister E. Bonanno, pur arretrando un po’ il baricentro del gioco, la sua difesa regge bene e per la prima si registra anche una partita dove non subiscono nessun gol; portano a casa un bel e meritaro successo che li fa avvicinare al quart’ultimo posto in classifica.

Stelle Azzurre oggi non pervenute, ma giocatori e mister ci sono, una tranquilla salvezza è alla loro portata!

Lascia un commento

Scroll To Top