Sabato esordio per la Pallamano Crotone al Palakrò contro il forte Terranova

Sabato esordio per la Pallamano Crotone al Palakrò contro il forte Terranova

(nella foto Daniele Gentile)

Tutto pronto, o meglio mancano solo alcuni piccoli dettagli da limare in casa Puliverde Crotone. L’esordio del campionato di serie B è ormai dietro l’angolo e la coppia dei tecnici composta da Antonio Cusato e Stefano Liviera sta mettendo a punto le ultime cose.

Si parte con il botto con la Puliverde Crotone che ospita la favorita alla vittoria finale del campionato, la Amatori Terranova in una partita tutta da vivere e da vincere. È chiaro che chi porterà a casa la piena posta in palio avrà già un piccolo vantaggio sulla rivale. Una rivalità sana che si rinnoverà quest’anno dopo che la compagine sibarita ha deciso di rinunciare alla serie A2 per problemi interni.

A differenza delle altre volte la partita si giocherà sabato alle ore 17 e non come di consueto alle 18. È stata la società crotonese a chiedere l’anticipo di un’ora per un accavallamento di incontri al Palakro. Lo stesso giorno infatti alle ore 19 la New Team Basket ha un incontro casalingo. I rapporti fra le due società sono ottimi ed il presidente della Puliverde Claudio Liotti ha chiesto ed ottenuto dalla federazione l’anticipo di un’ora. Stesso fair play lo si è avuto con gli avversari del Terranova che hanno accettato di buon grado lo spostamento di orario.

Esordio difficilissimo per la giovanissima Puliverde Crotone che ha bisogno di rodare i meccanismi e trovare la migliore condizione fisica. La mancanza di impegni precampionato che servono per testare la condizione purtroppo non favorisce una preparazione ottimale. La squadra però ha lavorato al meglio seguendo i tecnici che non sembrano avere alcun dubbio sulla tenuta atletica dei giocatori. A favorire tutto ciò è l’età media dei ragazzi che non supera i diciotto anni, un’età che permette di tenere ritmi alti anche senza allenamento.

Difficile ipotizzare sia lo schieramento inziale che l’atteggiamento della squadra in partita. I due tecnici infatti hanno provato diversi giocatori in diversi ruoli e soprattutto tutti i tipi di difesa e nuovi schemi in attacco. Sarà dunque una Puliverde tutta da scoprire.

L’appuntamento è dunque fissato per sabato alle ore 17 al Palakro per una delle partite più importanti dell’intero campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top