Roccabernarda killer: finisce male l’ultima di Mastromarco sulla panchina del Sant’Anna

Roccabernarda killer: finisce male l’ultima di Mastromarco sulla panchina del Sant’Anna

SANT’ANNA-ROCCABERNARDA 0-3

SANT’ANNA: Menzà, Demeco, Ciampà, Scigliano, Venneri, Fico, Felicetti (dal 27’ st Giardina), Bagnato (dal 27’ st Fragale), Salvemini, Petrocca (dal 38’ st Pirillo), Samake. Allenatore: Mastromarco.

ROCCABERNARDA: Pugliese, Barberio, Stefanizzi, Stasi, Ferraro, Biagi, Giovinazzi (dal 12’ st Vaccaro), Rotundo (dal 32’ st De Rito), Pantisano, Fabiano, Astorino. Allenatore: De Rito.

ARBITRO: Rispoli di Locri (Crimi e Mordaci di Locri).

MARCATORI: 32’ pt Biagi, 21’ st Vaccaro, 38’ st Astorino.

 

Il Roccabernarda espugna il Rocco Leone allontanando la zona playout ma inguaiando il Sant’Anna. La squadra del presidente Maiolo resta infatti al terzultimo posto, e soprattutto a sette punti di distanza dalla sestultima posizione, la prima che permette di evitare i playout. È stato un risultato pesante per i gialloverdi che, specie nel primo tempo avevano tenuto testa all’ottima squadra di De Rito.

I rocchisani sbloccano la gara poco dopo la mezzora del primo tempo. È il difensore Biagi a risolvere una mischia in area di rigore segnando lo 0-1. Nel secondo tempo la reazione del Sant’Anna c’è, ma la formazione del presidente Maiolo  paga anche il fatto di non avere un attaccante di peso. Il Roccabernarda fa girare bene palla, i suoi attaccanti sanno dialogare coi compagni e favoriscono gli altri due gol, quelli segnati in contropiede dai giovani Vaccaro ed Astorino.

All’indomani della gara, lunedì sera, la società ha deciso di esonerare Mastromarco e di affidare la guida tecnica della squadra ad Enzo Piperis.

Lascia un commento

Scroll To Top