Riuscita la quinta edizione del South Volley Beach organizzato dalla Pallavolo Crotone

Riuscita la quinta edizione del South Volley Beach organizzato dalla Pallavolo Crotone

Va in archivio la 5 edizione del South Volley Beach 2017, il torneo giovanile di beach volley che la Pallavolo Crotone organizza ormai da anni e consolida sempre più la collaborazione tra alcune società all’insegna dello sport e del divertimento.

Lo staff della Pallavolo Crotone coordinato da Piero Asteriti ha visto le figure di Alfredo Argirò e Romina Pioli pianificare e tutti gli aspetti organizzativi delle squadre che all’arrivo il giovedì 29 giugno hanno trovato stanze e albergo pronte così come i campi allestiti in maniera perfetta considerando il torneo giovanile, infatti i 3 campi divisi per categorie erano delimitati da reti di protezione e fornite di astine e reti oltre che di palloni ufficiali, che hanno dato un tocco di classe che ha soddisfatto i numerosi partecipanti.

Presenti oltre alla società organizzatrice Pallavolo Crotone, anche il Calabria Beach Crotone, il Rocca di Neto Volley, e le new entry della Pallavolo Cutro e della Magica Volley Lamezia, per un totale di 70 atlete che divise nelle categorie under 12, 14 e 16 si sono date battaglia dalla giornata di Venerdì seguendo un rigido calendario di gioco che prevedeva gare dalla 9,00 alle 11,30 e dalle 16,30 alle 19,30 per ogni giornata di gara fino al sabato pomeriggio, giorno in cui sono state svolte le finali di ogni categoria, che ha visto Lamezia portare a casa la vittoria nell’under 12, il Rocca di Neto nell’under 14 e del Crotone nell’under 16 mentre per le ragazze della Pallavolo Cutro un ottimo secondo posto in tutte le categorie.

Ovviamente alle gare ufficiali venivano intervallate da pausa pranzo e cena ma anche da momenti di svago in piscina o in discoteca la sera, coinvolgendo nei momenti di divertimento atlete e tecnici insieme ai villeggianti che hanno apprezzato la movida serale.

La domenica mattina a bordo piscina si sono svolte le premiazioni sotto gli occhi di centinaia di villeggianti che hanno partecipato attivamente con applausi scroscianti alle chiamate degli speaker d’eccezione in rigorosa diretta facebook anche sulla pagina del villaggio oltre che sulle pagine della varie società partecipanti.

Centinaia di foto (Luigi Asteriti) hanno immortalato la premiazione ed il seguito del divertimento in piscina ed a pranzo prima di lasciare spazio ai saluti delle carovane effettuate dal primo pomeriggio fino a tarda serata.

A fine torneo abbiamo raccolto le impressioni delle allenatrici delle squadre che si sono così espresse:
Manila Villella, Lamezia: “per la prima volta ho accettato l’invito di Piero Asteriti al torneo e sono contenta e soddisfatta della formula di gioco ma ancora di più del clima di amicizia e divertimento che si respirava sui campi ed all’interno del villaggio Santa Monica che per come è strutturato si presta in maniera perfetta ad un torneo giovanile“.

Federica Lorenzetti, Cutro: “anche noi per la prima volta abbiamo accettato l’invito al torneo ed anche se non eravamo tantissime siamo riuscite ad essere competitive nelle varie categorie ma soprattutto sono soddisfatta di essere riuscita ad allungare la stagione sportiva fino a fine giugno, faccio i complimenti a tutto lo staff dei tecnici ma anche al Villaggio che ci ha accolto e sopportato in ogni momento“.

Rita Amoruso, Rocca di Neto: “per noi è routine partecipare a questa kermesse giovanile in spiaggia, siamo da sempre al fianco della Pallavolo Crotone (la mia ex società), per cui vedere una ventina di ragazzine cimentarsi sulla spiaggia e sotto il sole mi da gratificazione a prescindere dai risultati sempre buoni quando vengono ma non fondamentali“.

Romina Pioli, Crotone: “come società partecipante ma anche organizzatrice ci sentiamo orgogliosi di essere stati perfetti in tutto, ovviamente allargo i complimenti alle mie ragazzine che si sono ben comportate, portando a casa consensi e risultati“.

Piero Asteriti e Alfredo Argirò: “il riscontro più gratificante è stato il sorriso dei partecipanti al torneo, vittoria e sconfitta inclusa; vedere giovanissime atlete in un torneo residenziale, forse anche la prima volta, comportarsi in maniera egregia in campo e fuori ci da la spinta a provare ad aggregare per la prossima stagione altri club che ci avevano chiesto di poter partecipare ma credo che 70 atleti e decine di genitori che ci hanno raggiunto il sabato per divertirsi la domenica insieme ai loro figli sia già un bellissimo risultato“.

Buona Estate a tutti ed arrivederci al South Volley Beach 2018

Comunicato Stampa Pallavolo Crotone

Lascia un commento

Scroll To Top