Ripresa spettacolare del San Mauro che ribalta la gara col Cirò Marina e sigla una cinquina

Ripresa spettacolare del San Mauro che ribalta la gara col Cirò Marina e sigla una cinquina

SAN MAURO MARCHESATO-CIRO’ MARINA 5-2

SAN MAURO MARCHESATO: Turrà (31’ st Corigliano S.), Cutuli, Squillace, Iuliano S. ’81, Borda Aurelio (38’ st Corigliano P.), Grisi C., Iuliano G.(32’ st Grisi F.) Iuliano S. ’90 (35’ st Poerio C.), Donato (14’ st Rocca),Ceraldi, Maida. In panchina: Borda Antonio, De Marco. Allenatore: Leo Greco.

CIRO’ MARINA: Federico, Varipapa (33’ pt Malena), De Bartolo, Lionetti, Ruggero, Laise, Alfì, Siena, Germinara (15’ st De Franco), Filippelli, Tucci (31’ st Baldassarre). In panchina: Dell’Acquila, Passalacqua, Gatto. Dirigente accompagnatore: Carluccio Cataldo.

ARBITRO: Della Mura di Rossano.

MARCATORI: 12’ pt Tucci, 1’ st Maida, 5’ st Grisi, 16’ st Ceraldi, 21’ st Squillace, 30’ st Maida, 45’ st Malena.

 

SAN MAURO MARCHESATO – L’entrata in campo è con tanti bambini che portano  uno striscione “ L’S.S.D. San Mauro sostiene Telethon” mentre il numeroso pubblico applaude. Inizia la gara, il San Mauro dà l’impressione di essere padrona del campo e di sbloccare il risultato da un momento all’altro. Invece, a sorpresa, al 12’ è il Cirò che va in vantaggio: dalla lunga distanza, un gran tiro di Tucci, inganna Turrà e gli ospiti sono in vantaggio. Si aspetta la reazione sammaurese, ma non è così, anzi nei restanti minuti del primo tempo i cirotani legittimano il vantaggio con Turrà straordinario.

Nel riposo giocatore e il mister Greco si parlano e la ripresa è tutt’altra gara, agevolata anche dal fatto che subito al 1’ Maida, con un bel gol, annulla il vantaggio ospite. Quattro minuti dopo sale in cattedra Cristian Grisi, con un gol spettacolare, per il vantaggio del San Mauro. Trascinati dal capitano Cutuli, inizia lo show della squadra allenata da Leo Greco che ancora una volta ha dimostrato di avere carattere e determinazione, ma anche forza nelle gambe. Al 16’ Ceraldi perfeziona un passaggio di Grisi e infila l’incolpevole Federico. Al 21’, su punizione, un bolide straordinario di Squillace mette al sicuro il risultato. Al 30’ Maida trova il guizzo giusto e sigla la sua doppietta personale che per il San Mauro è il 5° goal. Allo scadere, con un calcio piazzato, Malena chiude i conti sul 5-2.

Lascia un commento

Scroll To Top