Rilancio Mesoraca nel derby: quattro gol nel derby ad una Nuova Torre Melissa in difficoltà

Rilancio Mesoraca nel derby: quattro gol nel derby ad una Nuova Torre Melissa in difficoltà

(nella foto Lorenzo Ruberto in azione)

MESORACA-N. TORRE MELISSA 4-1

MESORACA: Pallone 6, Pasquale 6 (5’ st. Matarise 6), D. Lavigna 6, C. Ruberto 7, Ferrazzo 6, Londino 6,5, F. Vescio 6,5 (20’ st. Rocca s.v.), L. Ruberto 7,5, P. Brizzi 6,5 (38’ st. Cozza s.v.), Lombardo 7, Serravalle 7. Allenatore: Giuseppe Garofalo 7.

NUOVA TORRE MELISSA: De Pasquale 6, Russano 5,5, Scalise 5,5 (1’ st. Capoano 5,5), Riga 5,5, Bartolo 5,5, Lionetti 5,5, G. Basta 5,5, Aromolo 5,5 (40’ pt. Khadiri 5,5), De Tursi 5,5 (33’ st. Tallarico), Leto Russo 6, A. Basta 6. Allenatore: assente in panchina.

ARBITRO: Nicola Lanzillotta di Cosenza 6,5.

MARCATORI: 18’ pt. C. Ruberto, 29’ pt. L. Ruberto, 4’ st. Serravalle, 17’ st. P. Brizzi, 37’ st. A. Basta.

 

Arrivano i tre punti per il Mesoraca e tutto l’ambiente riprende coraggio e fiducia. La gara è stata dominata nettamente dai padroni di casa che hanno subito impresso alla partita ritmo alto e grande continuità. La squadra di mister Garofalo si è giovata in attacco del rientro di Serravalle e P. Brizzi ed ha creato la sua vittoria sulla strepitosa prestazione di Lorenzo Ruberto ben supportato dal fratello Carmine, non a caso gli autori delle prime due marcature. La prima al 18’ pt. con una pennellata su calcio piazzato da parte di Carmine, la seconda al 29’ pt. con Lorenzo che di testa, di prontezza e furbizia, riesce a sfruttare un passaggio di Lombardo. Molto bella anche la terza rete ottenuta al 4’ st. ad opera di Serravalle che stoppa un servizio al bacio di Lombardo e fulmina l’incolpevole De Pasquale. In gol anche l’altra punta P. Brizzi che al 17’ st. mette la firma alla quaterna mesorachese. Per gli ospiti al 37’ st. A. Basta mette dentro la rete della bandiera.

Lascia un commento

Scroll To Top