Recupero, tra Mesoraca e Cariati è uno scialbo 0-0

Recupero, tra Mesoraca e Cariati è uno scialbo 0-0

MESORACA-CARIATI 0-0

MESORACA: Oliverio, Fontana (23’ st Cognata), Stefanizzi, Marino, Le Rose, Corasaniti, Marrazzo, Castagnino, Grano, Brizzi, Serravalle (8’ st Leto). In panchina: Cuda, Valoroso, Barbera, Gidari, Varacalli. Allenatore: Varacalli

CARIATI: Curatolo, Montesanto, Patera, Varquez, I. Graziano, Scarpello, Cristaldi (8’ st Torchia), Castrignanò (23’ st L. Graziano), Apicella, D’Urso (1’st Tranquillo), Izzo. In panchina: Luzzi, Lombisani, Ioele, Potrone. Allenatore: Filareti

ARBITRO: Bruno di Rossano

NOTE: Espulsi: al 29’ st il tecnico Filareti (C), al 35’ st Montesanto (C) e al 45’ st Barbera (M) dalla panchina.

MESORACA (Kr) – Si è recuperata ieri la partita tra Mesoraca e Cariati, valida per la prima giornata del girone di ritorno del gruppo B di Prima categoria. Il Mesoraca in questo campionato ha perso una sola volta, quando proprio all’andata la squadra del ds Tosto si impose per 3-1. I ragazzi di Varacalli sul terreno amico non sono però riusciti a battere la seconda della classe, anche se il pareggio muove la classifica di entrambe la squadre e di certo fa più male al Cariati, che avrebbe potuto con i tre punti portarsi a -1 dalla capolista Uria. I locali sono più intraprendenti e Brizzi, Grano e Marrazzo creano più di un problema alla porta di Curatolo, bravo però a farsi trovare pronto in più di un’occasione. Nella prima frazione di gioco i mesorachesi meriterebbero di passare in vantaggio, ma vuoi l’imprecisione degli attaccanti granata e la bravura del portiere cariatese, si va a riposo sullo 0-0. Nella ripresa il Mesoraca cala notevolmente, ma gli ospiti non trovano le forze per far male. Al “Serravalle” finisce così senza reti e con poche azioni degne di nota.

Lascia un commento

Scroll To Top