Recupero, il Cariati affonda lo Scandale e si porta in testa alla classifica

Recupero, il Cariati affonda lo Scandale e si porta in testa alla classifica

CARIATI-SCANDALE 4-1

CARIATI: Curatolo, Astro, L. Russo, Montesanto, Risoleo, Scarpello, G. Patera (12′ st Morise), Bria, Apicella, Covello (1′ st Conforti), Torchia (27′ st Curia). A disposizione: Luzzi, Gentile, Varquez, A. Russo. Allenatore: Cosentino

SCANDALE: Mollura, F. Mauro (’82), Borda, Rullo (26′ st Castagnino), P. Marazzita, M. Mauro, F. Mauro (’93) (15′ st D. Marazzita), Cutuli, Lucanto, A. Scalise, C. Scalise. A disposizione: Trivieri. Allenatore: Drammis

ARBITRO: Alfredo Arlia della sez. di Paola

MARCATORI: 4′ pt, 33′ pt Apicella (C), 10′ pt L. Russo (C), 18′ st D. Marazzita (S), 49′ st Conforti (C)

Nel recupero della terza giornata di campionato il Cariati sbriga la pratica Scandale e si porta al comando a punteggio pieno. Ai ragazzi di mister Cosentino basta un tempo. Infatti, dopo mezz’ora il Cariati era in vantaggio già di tre goal, grazie alla doppietta di uno scatenato Apicella e alla segnatura di L. Russo. Nella ripresa prova a scuotere i suoi il neo entrato D. Marazzita, che accorcia le distanze. Ma, a tempo quasi scaduto Conforti arrotonda il risultato.

Lascia un commento

Scroll To Top