Puliverde Crotone, si lavora anche durante la sosta natalizia. Gruppo super motivato

Puliverde Crotone, si lavora anche durante la sosta natalizia. Gruppo super motivato

La Puliverde Crotone conosce un solo modo per festeggiare ed è quello di stare sul parquet a giocare. La pausa di Natale si riduce a pochissimi giorni, fino al 22 la squadra si è allenata e riprenderà oggi, ci sarà un allenamento anche il 30 per poi riprendere regolarmente dal 4 gennaio.

L’aria di festa però si respira lo stesso. Nei giorni scorsi è stata organizzata una partita con le vecchie glorie ed i giocatori si sono autotassati per poi allestire un buffet. Anche la società ha dato il suo sostanziale contributo. Una festa che dire ben riuscita è troppo poco. Prima in campo a sudare e tentare di vincere, nessuno in casa Crotone vuole perdere neanche in allenamento. Tanti scontri di gioco e urla prima che poi si sono trasformate dopo la doccia in brindisi ed abbracci in pieno clima natalizio. Come ogni anno le vecchie glorie hanno portato esperienza e sorrisi. Il numero però si allarga sempre di più visto che a nutrire le fila ci pensano ogni anno gli universitari che vanno a studiare lontano da Crotone e continuare a giocare tenendo alto il nome della pallamano crotonese.

Un clima natalizio che però non durerà molto perché la coppia di tecnici composta da Antonio Cusato e Stefano Liviera metterà sotto i propri giocatori. Nessuno si presenterà con chili di troppo, ma si farà un lavoro mirato a scaricare le tossine e riprendere la forma migliore. Gli allenamenti prima del quattro gennaio sono mirati al mantenimento della forma, ma poi per una settimana si farà un richiamo sulla preparazione atletica. Se la squadra vuole continuare a mantenere il primato deve lavorare sodo perché nella pallamano la corsa è fra i fondamentali di una squadra. Senza quella e con solo tanta tecnica non si può andare lontano.

Prima però ci saranno ancora un paio di sedute più leggere e mirate anche al miglioramento della tecnica personale e poi un altro brindisi per l’augurio di un buon anno nuovo.

Per la Puliverde Crotone può essere un anno importante. Lo scopo è quello di dare del filo da torcere a tutte le avversarie e lanciare i tanti ragazzi che militano nella formazioni giovanili in prima squadra. Poi se dovesse arrivare qualcosa in più la società del presidente Claudio Liotti saprà farsi trovare pronta.

Lascia un commento

Scroll To Top