Puliverde Crotone, il settore giovanile in fermento. Cordoglio per la scomparsa di Bevilacqua

Puliverde Crotone, il settore giovanile in fermento. Cordoglio per la scomparsa di Bevilacqua

(nella foto Massimo Cusato)

Potranno essere anche piccolini, ma hanno grinta e voglia da vendere. L’attività della scuola di pallamano della Puliverde Crotone è iniziata da qualche settimana e gli under si sono presentati al cospetto di Massimo Cusato, coordinatore di tutto il settore giovanile, carichi e con un solo obiettivo, quello di vincere i rispettivi campionati. Presente lo zoccolo duro dello scorso anno più qualche nuovo innesto che va rimpolpare un vivaio sempre numeroso e di grandissima qualità.

Negli ultimi anni infatti tutti i giocatori che hanno vestito la maglia della prima squadra hanno fatto la trafila nelle giovanili. Sono dunque i primi passi dei prossimi grandi giocatori della Puliverde Crotone. Anche quest’anno saranno composte le formazioni per i campionati Under 12, Under 14 ed Under 16, ma non è detto che si riescano a disputare tutti e tre i campionati perché non ci sono squadre sufficienti per comporre un girone. La società resta in attesa di comunicazioni ufficiali da parte delle federazione regionale per poi decidere di conseguenza.

Non può considerarsi più una novità, sono tante le ragazze presenti agli allenamenti tanto che la società sta pensando di allestire una formazione femminile e partecipare al campionato. Anche in questo caso si attendono comunicazioni in merito.

Purtroppo il movimento in Calabria non è molto sviluppato e non ci sono società come la Puliverde Crotone capaci allestire squadre per ogni campionato e quindi ci si trova con tornei monchi e gironi composti da pochissime squadre. Tutto questo penalizza l’intero movimento e soprattutto i ragazzi che hanno voglia di confrontarsi e misurarsi in incontri veri, in partite utili anche per la crescita sportiva. Tutto il movimento ha bisogno dei campionati giovanili per trovare poi i giocatori dell’immediato futuro.

La società della Puliverde Crotone esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Giuseppe “Pino” Bevilacqua storico presidente della società Pallamano Calabria Crotone e predecessore dell’attuale presidente Claudio Liotti che a nome della società dice: “Una perdita grossa per lo sport crotonese, perché l’amico Pino ha fatto di tutto perché le pratiche sportive potessero crescere in città. Non potremo mai dimenticare una persona importante per la pallamano e per tutto lo sport crotonese. Alla famiglia va tutta la nostra vicinanza ed il nostro affetto”.

Lascia un commento

Scroll To Top