Provolley Crotone, vittoria perentoria al Palakrò contro il Paola

Provolley Crotone, vittoria perentoria al Palakrò contro il Paola

PROVOLLEY KR-VOLLEY PAOLA 3-0
(Parziali: 25-15, 25-23, 25-23)

PROVOLLEY CROTONE: Alfieri, Calabretta, Celico, D’Alife, Falbo, Frangiamore, Logozzo, Pelaia, Tucci, Riganello, Vrenna. Allenatore: Celico

VOLLEY PAOLA: Amodio, Calabria, Conte, Crivaro, Lo Gatto, Panario, Sabatini, Sica, Stefano, Tucci. Allenatore: Perrotta.

ARBITRI: Rugiero e Pensampieri.

Vittoria importantissima per la Provolley Crotone che rispetta in pieno il pronostico e rifila un netto 3-0 al Paola. A dispetto del risultato rotondo non è stata affatto una gara facile per i ragazzi di mister Celico che hanno dovuto sudare parecchio, soprattutto nel secondo e nel terzo set, vinti entrambi con lo scarto minimo. Una vittoria che consente ai pitagorici di tenere a bada lo stesso Paola e allungare in classifica, la sconfitta del Roccella infatti consente l’aggancio ai biancazzurri che adesso si sono portati a due sole lunghezze di distanza da Lamezia.

Tornando invece alla partita di domenica, che si è disputata al Palakrò, la Provolley ha un ottimo approccio, guadagnando subito un ottimo margine che riesce a gestire senza particolari problemi, tanto da chiudere il parziale con ben dieci punti di scarto. Gli ospiti però non hanno nessuna intenzione di recitare un ruolo di vittima sacrificale, cercano di riorganizzarsi e infatti iniziano una nuova partita. Molto più equilibrata, Crotone però tiene botta e risponde colpo su colpo, si arriva appaiati nel finale ma a spuntarla sono ancora i pitagorici che piazzano la stoccata decisiva. Il copione non cambia nemmeno nel terzo set, a regnare è ancora l’equilibrio, nella fase clou la Provolley si dimostra più matura e va a chiudere 3-0, portando a casa tre punti pesanti come macigni.

In Prima Divisione invece niente da fare per i baby biancazzurri, che hanno ceduto il passo al Lamezia con il risultato di 3-0 nella gara giocata domenica mattina. “Sapevamo che vincere in Serie C ci avrebbe consentito di tenere alla larga una diretta concorrente alla salvezza commenta Celicosiamo riusciti ad ottenere un risultato pieno, giocando anche una buona pallavolo. Adesso non dovremo accontentarci e cercare di far risultato in ogni occasione utile”.

Lascia un commento

Scroll To Top