Provolley Crotone, trasferta proibitiva a casa della capolista Maida

Provolley Crotone, trasferta proibitiva a casa della capolista Maida

La Provolley Crotone, dopo il rinvio della gara contro la Estro Volley RC a causa delle importanti precipitazioni che hanno investito la fascia jonica nello scorso week-end, torna in campo domenica 8 dicembre contro la capolista Volo Virtus Eureka Maida.

I ragazzi di Mister Celico non scendono in campo dalla trasferta di Soverato dove i giovani pitagorici sono riusciti a strappare un punto ad una formazione con ambizioni ben diverse da quelle dei bianco-blu; l’ottima prestazione di Soverato lascia, dunque, ben sperare Mister Celico. L’avversario di domenica, però, è una vera armata; senza dubbio, per tutti gli addetti ai lavori, la Volo Virtus Eureka Maida è la squadra con le migliori credenziali per puntare a fine stagione alla promozione finale in Serie B2; la Provolley, quindi, è attesa da una gara difficilissima e, sulla carta, dal finale già scritto.

Oltretutto, i crotonesi devono fare i conti con le continue assenze. Stavolta è Felice Marasco a non essere convocato per l’ultima trasferta del 2013. Mister Celico recupera però Giuseppe Ricciardi che potrebbe giocare nel ruolo di centrale, riportando così Boram Alfieri nel ruolo di palleggiatore; a questo punto, probabile che sia proprio Giuseppe Celico a giocare nel ruolo di opposto.

Per quanto riguarda la sfida rinviata nello scorso week-end, la federazione ha già comunicato la data del recupero: martedì 17 dicembre alle ore 20.30. A questo punto, superato lo scoglio Maida, la Provolley avrà, da qui fino a fine anno, tre gare casalinghe iniziando da domenica 15 dicembre quando al PalaMilone arriverà la Pallavolo Milani Rende, passando poi per il recupero contro la Estro Volley RC e, per chiudere, l’ultima gara del 2013 si giocherà sempre al PalaMilone contro lo Spes Praia Volley domenica 22 dicembre e in quell’occasione la Società pitagorica sta organizzando una festa di fine anno con tante sorprese per bambini e adulti.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top