Provolley Crotone-Nuova Volomen Pizzo può già valere tanto!

Provolley Crotone-Nuova Volomen Pizzo può già valere tanto!

(nella foto il capitano Giuseppe Scida)

Tutto pronto in casa Provolley per una sfida che, seppur ad inizio stagione, può valere tanto. I ragazzi di Mister Celico, dopo due sconfitte contro squadre di blasone come Cetraro e Castrovillari, cercano il pronto riscatto contro la Nuova Volomen Pizzo; una gara che, come detto, può valere tanto se non altro a livello morale; siamo ancora ad inizio stagione ma la brutta sconfitta di Castrovillari va dimenticata alla svelta magari con una vittoria casalinga convincente.

Provolley Crotone-Pizzo ha sempre regalato emozioni enormi soprattutto al pubblico sugli spalti con sfide che molto spesso si sono concluse al tie-brek; l’ultimo precedente è della passata stagione con i napatini sotto 2-0, ma vittoriosi alla fine per 2-3 con parziali sempre equilibrati (26-24; 26-24; 24-26; 21-25; 11-15).

In questa stagione, dopo due giornate di campionato, Provolley Crotone e Pizzo, insieme alla Volley Roccella, condividono le ultime posizioni e, quindi, la vittoria per qualsiasi delle due squadre vorrebbe dire mettersi dietro una rivale diretta; dunque, è lecito aspettarsi anche questa volta una gara entusiasmante e ricca di agonismo.

Mister Celico per la gara contro Pizzo ritrova diversi uomini assenti a Castrovillari. Prima di tutto capitan Scida; ritorna anche Tucci. I dubbi sul sestetto titolare sono però tanti. Alfieri dovrebbe essere il palleggiatore mentre per il ruolo di opposto il ballottaggio è tra Marasco e Tucci; al centro, dopo la buona prestazione di Castrovillari, è difficile che Mister Celico rinunci ad uno tra Longo e Riga, ma con il ritorno di Scida uno dei giovani centrali potrebbe accomodarsi in panchina; ma c’è anche la possibilità che il capitano crotonese venga spostato in posto 4 in diagonale con Manica utilizzando Calvo come libero, o, nel caso in cui Scida venisse utilizzato al centro, allora ci sarebbe spazio per Marasco in posto 4 e Tucci a quel punto sarebbe l’opposto titolare.

Sono tanti, dunque, i nodi da sciogliere in casa Provolley ed è probabile la formazione bianco-blu venga ufficializzata solo pochi minuti prima del fischio di inizio.

Intanto domenica in Serie C si assisterà al primo scontro diretto tra formazioni finora tra le favorite per la promozione finale in B2: Maida e Castrovillari; la formula di questa stagione prevede i play-off per le prime 8 squadre, dunque, la regular season deciderà solo gli accoppiamenti per i quarti di finale e successive sfide che varranno la promozione, ma sin da ora è possibile misurare la effettiva forza delle squadre.

Ma se Maida e Castrovillari daranno vita ad una gara entusiasmante, non da meno sarà quella tra Provolley Crotone e Nuova Volomen Pizzo; l’appuntamento per i tifosi crotonesi è per domenica 3 novembre al PalaMilone ore 18.00.

Lascia un commento

Scroll To Top