Provolley Crotone, domenica al Palamilone via alla stagione ufficiale

Provolley Crotone, domenica al Palamilone via alla stagione ufficiale

Si riparte. Domenica (ore 18.30 al Palamilone, ingresso gratuito) la Provolley inizierà a fare sul serio, scendendo i campo per la prima gara ufficiale della stagione. I pitagorici saranno impegnati nel primo turno di Coppa Calabria contro il Roccella in una sorta di rivincita della scorsa stagione, visto che proprio la squadra roccellese eliminó i biancazzurri in semifinale. Ma quest’anno sarà tutta un’altra storia, o almeno questo è quello che si augura mister Celico, visto che almeno sulla carta la Provolley sarà molto più competitiva rispetto alle ultime stagioni.

Nelle ultime settimane si è parlato dei diversi ritorni importanti in casa Crotone, ragazzi che conoscono bene l’ambiente e che daranno una grossa mano al tecnico pitagorico in un gruppo formato per la maggior parte da giovanissimi. La Provolley ha iniziato a lavorare da più di un mese, allenamenti intensi e che hanno lasciato ben soddisfatto mister Celico che si trova a gestire una rosa di 16 elementi. Nello stesso periodo la società del presidente Gaetano Riga si è messa in moto per ampliare la proposta commerciale per i propri partner e oggi sono diverse le attività che si sono avvicinate alla famiglia biancazzurra.

Domenica però ci sarà solamente spazio per il campo, i ragazzi di Celico vogliono cominciare bene e ovviamente cercheranno di ottenere il punteggio pieno per poi ripetersi nel secondo turno e passare il primo ostacolo. Ma sarà importante verificare anche a che punto è la squadra dal punto di vista fisico e tecnico, visto che l’obiettivo di questa stagione è quello di soffrire il meno possibile e magari cercare di insediare i primi posti in classifica. “Abbiamo lavorato molto bene fino ad oraconferma l’allenatore pitagoricosiamo molto curiosi di verificare come reagirà la squadra al primo impegno ufficiale della stagione, inutile dire che con i nuovi innesti il tasso tecnico si è alzato, ma per fare bene ci vuole sempre la giusta concentrazione e quelle motivazioni che fino a ora i ragazzi hanno dimostrato di avere“. L’appuntamento quindi è per domenica alle 18:30 al Palamilone.

Lascia un commento

Scroll To Top